Trasbordo rifiuti, la Sindaca tenta di placare la protesta di Talenti: "Andranno tutti a Saxa Rubra"

Con un video Raggi anticipa l'assemblea del neo comitato: "Rifiuti nel III municipio è notizia falsa, trasbordo va gestito in maniera diffusa". In XV area pronta entro il 30 giugno

Una volta chiuso il sito di Ponte Malnome, quello aperto sei mesi fa per la trasferenza di 300 tonnellate di immondizia provenienti dal TMB Salario andato in fumo, tutti i camion di rifiuti andranno a Saxa Rubra. Fuga ogni dubbio la Sindaca di Roma, Virginia Raggi. 

Camion di rifiuti a Saxa Rubra

La prima cittadina lo fa con un video pubblicato su Facebook nel tentativo di spegnere la protesta di Talenti che, venuto a sapere di un'area destinata al trasbordo potenzialmente idonea e immediatamente utilizzabile, proprio come quella individuata all'ombra della Rai, era già sul piede di guerra. Il trasbordo, ossia il passaggio di rifiuti da un camion all'altro per trasferirli negli impianti di trattamento fuori Roma e fuori regione, si concentrerà nell'area che un tempo ospitava il Gran Teatro. Il tutto, in spregio alla contrarietà del Municipio XV e ai malumori dei residenti della 'piana', dovrà essere operativo entro il 30 giugno. 

Rifiuti a Saxa Rubra, è 'cortocircuito' grillino: così il XV ha risposto 'No' ad Ama e Comune 

La Sindaca sul trasbordo: "Nessun impatto"

"Si tratta di caricare rifiuti da camion a  camion, senza che questi tocchino terra, senza accumuli, senza sito di stoccaggio, discarica o impianto. Quello che già avviene in alcuni parcheggi della nostra città. Queste attività non sono per niente impattanti" - ha detto Raggi sottolineando come le ricerche condotte dal Comune su aree idonee si siano concentrate su quelle limitrofe ad autostrade, Raccordo e consolari. 

Così il Comune ha scelto Saxa Rubra

Delle 26 valutate in tutta Roma - così era scritto in un documento del Dipartimento Tutela Ambientale - solo per quattro è stata confermata l'idoneità potenziale: Saxa Rubra, via Ave Ninchi a Talenti, via di Tor Bella Monaca e via delle Testuggini a Trigoria. Solo per le prime due possibile l'utilizzo immediato: così la scelta è ricaduta su quella del XV, dove il Municipio aveva però in programma di trasferire l'ex deposito giudiziario Farnesina

Così il Comune ha scelto Saxa Rubra per trasbordare i rifiuti. Altre 3 le aree "potenzialmente idonee"

Camion di rifiuti dunque tutti a Saxa Rubra, almeno al momento. "Se tutti siamo in grado di reperire siti, anche più piccoli, all'interno di tutta la città credo che anche il sito di Saxa Rubra progressivamente potrà essere alleggerito. Chiedo a tutti i cittadini - l'appello della Sindaca - di non credere a chi continua ad inventare pseudo discariche e pseudo impianti che vogliamo costruire a Roma perchè non è così, ma di essere consapevoli che più cerchiamo siti nelle vicinanze di vie che portano fuori Roma più riusciremo a risolvere e gestire questa tematica in maniera diffusa. Come deve essere". 

Il Comune alla ricerca di quattro aree per la trasferenza

Già perchè il Comune, in base alla memoria di Giunta del 18 dicembre 2018, ha impegnato Ama "a mettere in esercizio, entro un anno, almeno un'area di trasferenza per ciascuno dei quattro quadranti in cui è divisa operativamente la città". 

Camion di rifiuti a Talenti? "Li non arriverà nulla"

Ma che ne sarà dell'area potenzialmente idonea e immediatamente utilizzabile - parole del Comune - di via Ave Ninchi? "In queste ore sta circolando una notizia falsa riguardo al fatto che vorremmo aprire nuovi impianti di trattamento di rifiuti nel III municipio. È una notizia falsa: non vogliamo aprire nessun altro impianto di trattamento e non vogliamo farlo nel III Municipio" - si è affrettata a dire la Sindaca a pochi minuti dalla protesta di Talenti dove contro l'ipotesi dell'area di trasbordo è stata già avviata una petizione. 

Talenti risponde alla Sindaca: "Qui niente spazzatura"

“La sindaca mente. Noi non abbiamo mai parlato di sito di trattamento rifiuti, ma di un parcheggio per il trasbordo dei rifiuti: nella sostanza non cambia, noi non lo vogliamo uguale” - ha replicato Francesco Filini di FdI al megafono durante la prima assemblea del Comitato di protesta.

“Non permetteremo l’arrivo della spazzatura a Talenti, un quartiere residenziale dove in tanti hanno faticato per prendere una casa che poi, con l'arrivo del trasbordo, si ritroverebbe svalutata. Non abbiamo nessuna certezza sulla natura di questa stazione per il passaggio dei rifiuti ma sappiamo che intorno vi orbitano tante questioni: dalla viabilità ai possibili miasmi. Poi c’è un aspetto da non sottovalutare: chi ci dà la certezza che da quel nucleo iniziale Ama non possa pensare ad altro?”

"Anche il Salario è nato come parco mezzi, poi è diventato un TMB" - ricorda qualcuno dalla folla. 

L'ex minisindaca grillina: "Occorre individuare altra area nel municipio"

A tentare di placare gli animi l'ex presidente del Municipio III, Roberta Capoccioni, intervenuta a nome della Sindaca: “L’area dove verrà fatta il trasbordo sarà quella di Saxa Rubra. Vi garantisco che in via Ave Ninchi non si farà assolutamente nulla. È escluso al 100%. Nel futuro (per tale attività ndr.) sarà però necessario individuare un’altra area nel municipio vicina al Raccordo”. 

"Questi grillini, cacciati dai cittadini in III municipio, non si rassegnano a voler dettar legge sui nostri quartieri. L’ex minisindaca Capoccioni afferma che l’area di trasferimento rifiuti non si farà a Talenti, ma comunque nel nostro Municipio. Noi saremo contrari ovunque la Raggi penserà di farla. La Sindaca venga a metterci la faccia ed eviti altre brutte figure all’ex Presidente del municipio" - il commento di Riccardo Corbucci del Pd. 

I residenti di Talenti: "Pronti a blocchi stradali"

"Niente spazzatura vicino ai centri abitati" - urlano i residenti di Settebagni arrivati a Talenti per l'assemblea. "Questo è un territorio che sul tema rifiuti ha già dato tanto, per difenderlo - dicono i più estremi - siamo disposti a tutto: sciopero della fame e blocchi stradali". 

Il trasbordo in quel di via Ave Ninchi sembra dunque un "pericolo" scampato anche se gli abitanti della zona chiedono certezze nero su bianco: "Ce lo mettano per iscritto, delle parole non ci fidiamo". 

Saxa Rubra si prepara ai rifiuti

Mentre Saxa Rubra si prepara ad accogliere i camion di rifiuti: proprio sotto alla Rai, tra i capolinea di Atac e Cotral, parcheggi dei pendolari, piccole aziende e abitazioni a poche centinaia di metri. Il destino per l'area dell'ex Gran Teatro sembra già segnato
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento