Bilancio, parte il tavolo sul debito. Raggi: "Spero di incontrare Renzi a breve"

La data ancora non c'è ma la sindaca spera che l'incontro avvenga "prima dell'assestamento di bilancio". Lunedì Mazzillo ha incontrato Scozzese sul debito commissariale

L'assessore al Bilancio Andrea Mazzillo (ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI)

"Spero a breve di incontrare Renzi". Un annuncio, che è anche un messaggio chiaro al Governo da parte della sindaca Virginia Raggi: Roma deve aprire un fronte con palazzo Chigi. Il motivo è semplice: al Campidoglio serve il sostegno economico del governo, dalle questioni relative al piano triennale di rientro al debito storico commissariato. L'ufficialità della data ancora non c'è ma Raggi spera che l'incontro, "da quale mi aspetto correttezza", avvenga "prima dell'assestamento di bilancio". Assestamento che era stato annunciato per la fine di settembre, rimandato a causa delle dimissioni di Marcello Minenna.

Sul punto è intervenuto anche il capogruppo capitolino Paolo Ferrara: "Non vedo il motivo per cui il governo non dovrebbe concedere le stesse possibilità al M5S che negli anni precedenti sono state concesse sia a destra che a sinistra" ha affermato. Ferrara si riferisce ai trasferimenti necessari a Roma Capitale per il pagamento del debito commissariato: "Parliamo di risorse necessarie, 150-200 milioni dalla gestione commissariale". 

Intanto ieri l'assessore al Bilancio Andrea Mazzillo a incontrato il Commissario straordinario per il piano di rientro del debito pregresso di Roma Capitale, Silvia Scozzese. "La riunione si è svolta in un clima cordiale e costruttivo. L'assessore Mazzillo e la dottoressa Scozzese hanno stabilito un rapporto di collaborazione amministrativa volto a dare forte impulso allo smaltimento del debito commissariale, per procedere verso la sua chiusura nei termini previsti dalla legge". Il braccio di ferro sul debito storico con un 'audit' sulle varie voci che lo compongono, così come annunciato i campagna elettorale, sembra rimandato in un secondo momento. La "collaborazione amministrativa" è la linea di Mazzillo. Resta da chiarire cosa ne pensa il Governo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento