Grillini in trattoria: dal magna tranquillo all'economia spiegata a tavola, M5S contro Salvini 

La sindaca con un pezzo di pane al ristorante, Paolo Ferrara con una banana dal salotto di casa. Ecco il debito capitolino, in versione semplificata

Prese il pane, lo spezzò e disse: "Hai capito il debito, Mattè?". Eccola, l'ultima puntata dello scontro in atto tra Cinque Stelle e Lega sulla gestione della città. La sindaca Virginia Raggi illustra, "for dummies", l'operazione finanziaria per la ristrutturazione del debito di Roma Capitale. Una risposta a Matteo Salvini e a quell'affondo, l'ennesimo, dagli spalti della Formula E - "dal Governo nessuno regalo a Roma" - lanciato per colpire il Campidoglio a trazione grillina in tempi di campagna elettorale. 

E allora un pezzo di mollica sono i "300 milioni da parte dello Stato", un altro i "200 milioni da parte di Roma Capitale". "Domani il debito allo Stato continuerà a costare così - spiega Raggi che trattiene le risate a stento - forse un po' meno (e qui tira un morso al pane, ndr) perché verrà negoziato da parte dello Stato". Insomma, "hai capito o no, Salvini?"

Se non fosse chiaro, ci pensa anche Paolo Ferrara, grillino di Ostia, ex capogruppo in aula Giulio Cesare, a dare la sua versione semplificata della complessa operazione finanziaria. Cambia location e alimento, ma il messaggio resta identico. Dal salotto di casa, seduto a un tavolino, spezza una banana. E racconta lo stesso meccanismo. Un po' a Roma Capitale, un po' allo Stato, ma cala l'Irpef e il debito si abbassa: "Hai capito o no, Salvini?".

Chissà se avrà recepito la lezioncina il vicepremier, certo non per questo fermerà l'opa già lanciata sulla Capitale. Rifiuti, traffico, sicurezza. Ogni questione è buona per ricordare che fuori da palazzo Chigi non c'è nessun legame: mors tua, vita mea. E così sarà almeno fino al voto del 26 maggio. Poi, chissà. Intanto, tra pane, banane e slogan sfottò in romanesco con tanto di hashtag - #mattemagnasereno -  lo scontro si consuma, a tavola. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento