Fridays for the Future, Raggi contestata da una ventina di manifestanti

I contestatori le hanno gridato: "Non parli con noi perchè siamo cittadini di serie b e non veniamo bene in foto?"

Virginia Raggi contestata a piazza della Madonna di Loreto. La sindaca dopo aver fatto capolino in piazza è stata oggetto di una piccola contestazione durante la manifestazione 'Fridays for the future'. Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa Dire mentre si allontanava dalla folla dopo aver rilasciato alcune dichiarazioni, la prima cittadina è stata raggiunta da un gruppo di persone (circa una ventina) che con fischi e urla l'hanno accusata di "fare campagna elettorale". Altri invece le hanno gridato: "Non parli con noi perchè siamo cittadini di serie b e non veniamo bene in foto?".

La prima cittadina ha così risposto: "Non mi sembra che io in questo momento stia facendo campagna elettorale. Se vuole fare polemica faccia pure, ma parlare è un'altra cosa". 

Ai giornalisti che le chiedevano perché fosse l'unica esponente del M5s presente ha risposto: "Io oggi sono venuta qui per sentire questi ragazzi parlare. E' la loro piazza, non la nostra. Sono solo venuta per ascoltare, probabilmente ci sono anche altre persone. La politica- ha aggiunto Raggi- ascolta e prende le decisioni io sono qui per ascoltare e secondo me lo fanno anche altre persone sparse in giro". 

E ancora: "Ho una mail che trovate sul sito del Comune di Roma: fate una proposta concreta, noi ci siamo- ha continuato Raggi- Su molte idee possiamo essere degli ottimi alleati. Contiamo molto su di voi". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dal primo novembre 2019 i diesel euro 3 non entreranno più nell'anello ferroviario nonostante le proteste dei proprietari di queste auto. La pista ciclabile sulla Tuscolana la stiamo realizzando nonostante le proteste di tante persone che dicono che le ciclabili producono smog: sì, ci siamo sentiti di dire anche questo", ha chiosato sorridendo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento