Rifiuti a Garbatella, Montanari: "Anche colpa delle auto in doppia fila". Ma i romani la attaccano

L'assessore all'Ambiente in sopralluogo per le strade del quadrante Ostiense

Delle criticità ci sono, ammette l'assessore, ma "sono in fase di superamento". Tutto sommato "il quadro è abbastanza sotto controllo". E dove non lo è, la colpa è anche degli utenti, e di due categorie in particolare: gli incivili che abbandonano intorni ai secchioni gli ingombranti, e - è il nuovo fenomeno da debellare - le macchine parcheggiate a ridosso delle postazioni per il conferimento. Che ostacolano la raccolta. Eccola la narrazione dell'emergenza rifiuti nel municipio VIII, quella firmata Pinuccia Montanari. 

Dopo le polemiche delle scorse ore, con la protesta del minisindaco di centrosinistra Amedeo Ciaccheri e il deposito di sacchetti simbolici sotto la sede di Ama, l'assessore all'Ambiente della giunta Raggi, che ieri ha minacciato il minisindaco di denunciarlo per procurato allarme, confeziona un mini video a uso e consumo degli utenti sui social. Un minuto e venti secondi, lei che parla davanti alla sede dell'assessorato, qualche rapida ripresa dall'abitacolo di un'auto in due strade pulite - via Ignazio Persico e via Ostiense - e poi le conclusioni. 

"Abbiamo appena effettuato un sopralluogo, ed effettivamente abbiamo constatato alcune criticità che però sono in fase di superamento". E ancora: "La situazione è sotto controllo è a nostro avviso non genera allarmismo". Certo, "ci sono dei comportamenti non corretti, di chi abbandona rifiuti elettrici ed elettronici". Poi "c'è il problema delle macchine parcheggiate in doppia fila. Dall'inizio dell'anno sono state fatte più di 450 multe". Per il futuro comunque non c'è preoccupazione. "Appena arriverà anche qui il nuovo modello di raccolta differenziata che stiamo applicando a X e VI municipio le criticità verranno superate definitivamente". 

Le reazioni dei cittadini

Ma i romani che la seguono su Facebook non sono altrettanto ottimisti. In tanti la attaccano. "Capisco che vi siete sbrigati a cercar di recuperare. La situazione generava allarmismo eccome" scrive Maria Luisa C. "E la smetta di scaricare la colpa sui cittadini. Non sono certo le auto in sosta il problema. È la scarsità dei mezzi impiegati". Ma i commenti arrabbiati non arrivano solo dall'VIII municipio. In tanti replicano proprio da quel X municipio che l'assessore chiama a esempio di buona raccolta. Patrizia C. "Venga in via Domenico Purificato (Axa, ndr) con una bella squadra di spazzini". E ancora Giulio D: "Fatti un giro ad Acilia, via di Acilia, Via di Saponara, via di Macchia Saponara, Via Prato Cornelio. Un disastro...".

Al di là delle polemiche si dice soddisfatto a fine giornata il minisindaco Ciaccheri"Sono felice di poter raccontare oggi come finalmente nelle ultime ore Ama sia intervenuta in maniera straordinaria con mezzi e persone per riportare gradualmente a livelli accettabili la situazione della raccolta rifiuti sul nostro territorio".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (12)

  • Cara Pinuccia non ci prendere per XXXYXYi,te lo do io il posto do venire a vedere 6 cassonetti su un rettilineo di trecento metri dove non c è un auto neanche a pagarla. vieni in v. Paolo Rosi e in via di Torresina 100. sono due anni da quando c è questa giunta che quei cassonetti sono una discarica perenne. Prima non era così e, c era Marino, che un giorno si è l altro pure veniva preso per il XXXYXY per qualsiasi cosa!

  • Adesso è colpa dei romani! I secchioni sono obsoleti lo volete capire o no? basta con questi sistemi medioevali, indecorosi e antigienici. Se volete mantenerli devono essere mantenuti e coadiuvati dagli spazzini! È sempre tutto così difficile in questa città!

  • Come sempre per scaricare la loro incapacità la colpa è dei cittadini..... Si facesse un giro a via G.Chiabrera..... oltre il problema doppia fila che sempre loro devono risolvere, io che ci abito lo vivo quotidianamente.....le strade sporche ed i rifiuti ammucchiati di tutti i tipi bisognerebbe sostituire i cassonetti che sono tutti rotto e comunque oltre ad essere svuotati puzzano e sono sotto i palazzi ......

  • Via Alessandro Severo altezza civico 71, Cassonetti con maniglie e pedaliere rotti, ho sollecitato telefonocamente varie volte la sostituzione, ma non si è visto nessuno, le persone anziane non riescono ad aprire i cassonetti lateralmente e comunque non è igienico quindi la buttano a terra. Poi passa il camion che svuota i cassoneti e va via, dopo arrivano i spazzini che riempieno i cassonetti con la" monnezza " che sta a terra. Morale: I cassonetti sono sempre pieni e i rifiuti a terra continuano a starci. Comunque ora che l 'Assessore si è fatta un giro sono passati di nuovo e tutto è pulito. Aspettiamo qualche giorno per le conclusioni. Una domanda: come mai verso Via Giacomo Trevis è sempre tutto pulito? Per caso ci abita qualche Personalita? Così tanto per sapere....

  • E le macchine in doppia fila devo multarle e rimuoverle io???

    • No, dovrebbero farle i viggggili..ma prova a fermali davanti a una fila di macchinr in seconda fila e vedi quante scuse accampano x non intervenire (incidenti e urgenze varie).. io ci ho provato SETTE volte, dopodicè ho deciso di cambiare quartiere.. appena potrò cambierò anche città, questa Roma è il regno degli incivili

  • Pienamente d’accordo con la Montanari!bravissima!!era ora finalmente!

  • Problema del COMUNE e non nostro la sosta “selvaggia”!

  • le macchine e i camion in doppia fila ed in sosta vietata sono una piaga di questa città ma anche questo è un problema dell'amministrazione

  • La Montanari scarica la sua incapacità sempre su altri

  • via Rocco da Cesinale dove sono i cassonetti vengono una volta a settimana a svuotarli e non ci sono macchine che impediscono lo svuotamento non dicessero cavolate

    • l'unico lavoro che i politici fanno seriamente in italia è cercare una scusa per dare la colpa a qualcun'altro....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Travolti dal torrente in piena in Calabria: tra le vittime anche due romani

  • Cronaca

    Macabro rinvenimento a Ponte di Nona: trovato cadavere di un uomo, scientifica sul posto

  • Fiumicino

    Ponte della Scafa chiuso, ok al passaggio delle ambulanze. Incerti i tempi di riapertura

  • Politica

    Ponte della Magliana sorvegliato speciale, il Campidoglio: "Lavori di manuntezione per 2 milioni di euro"

I più letti della settimana

  • Mare 'rossastro' a Torvaianica, il sindaco: "Vietata la balneazione"

  • Aeroporto di Fiumicino: la manovra è sbagliata e l'aereo per Hong Kong urta il palo

  • Ponte della Scafa servono verifiche strutturali: chiusa la strada tra Ostia e Fiumicino

  • Prima la scia luminosa, poi il boato: meteorite illumina il cielo di Roma

  • Colpo nella casa di Alessandro Gassmann: rubati gioielli e i premi di papà Vittorio

  • Lazio-Napoli: come vedere la partita in tv e in streaming

Torna su
RomaToday è in caricamento