Emergenza buche, ecco il piano Marshall: "17 milioni di euro per tappare 50mila crateri"

L'annuncio del Campidoglio. Raggi: "La priorità è garantire sicurezza dei cittadini". Gatta: "Colpa delle amministrazioni passate"

Il Campidoglio corre ai ripari e annuncia l'arrivo di 17 milioni di euro per tappare le buche che stanno mettendo a dura prova la viabilità cittadina. L’obiettivo è "garantire la copertura di 50.000 buche in un mese, per una media di oltre 1.500 al giorno in tutta la città" scrive il Comune in un comunicato stampa. Si tratta del famoso "piano Marshall" per soccorrere i municipi (responsabili della viabilità secondaria), ricevuti oggi dall'assessore ai Lavori pubblici Margherita Gatta. 

"Squadre aggiuntive ai municipi"

"Si tratta di una situazione eccezionale che richiede, come misura immediata, la riparazione puntuale e urgente delle singole buche presenti su tutto il territorio - afferma la sindaca Raggi -  la priorità condivisa con i Municipi è quella di garantire l’incolumità e la sicurezza dei cittadini. Per questo dobbiamo concentrarci, in una prima fase, sull’emergenza rappresentate dalle buche che si sono create a seguito dell’ondata di maltempo, con le piogge il ghiaccio che hanno spaccato l’asfalto già deteriorato. Il Campidoglio metterà quindi a disposizione ulteriori risorse per attivare squadre di manutenzione aggiuntive e supportare le strutture territoriali sulla viabilità secondaria di loro competenza". 

In arrivo la macchina "tappabuchi"

Da qui il lavoro "in sinergia con i municipi" con lavori di pronto intervento sulle buche degli ultimi giorni. Squadre aggiuntive affiancheranno quelle già a lavoro, il tutto con l'aiuto di una macchina "tappabuchi" noleggiata, "in grado di assicurare, da sola, 150 interventi al giorno, utilizzando una miscela di ultima generazione che garantisce una durata maggiore dei lavori".

"Manutenzione fatta male per anni"

Sul punto commenta anche l'assessore Gatta, che approfitta per ribadire ancora una volta il "malgoverno" del passato. Se infatti le criticità sono dovute anche al maltempo, "la manutenzione per anni non è stata fatta bene, come evidenziato anche dalla Corte dei Conti di recente. Questa Amministrazione ha intrapreso un modo diverso di fare i lavori sulle strade, operando controlli su ditte e interventi effettuati, perché vuole rilanciare un modo virtuoso di lavorare nella Pubblica Amministrazione". 

I fondi andranno a bando?

Da dove arrivano i 17 milioni di euro promessi non è dato saperlo. Nel comunicato stampa diffuso in serata non viene specificato se si tratta di fondi già allocati per la manutenzione stradale o se sarà necessario stornarli da altri centri di costo con variazioni del bilancio. Come non viene specificato se verranno assegnati a ditte tramite bando o, visti i tempi urgenti, se sarà necessario ricorrere ad assegnazioni dirette. 

Per quanto riguarda le strade di competenza del Campidoglio, "entro la prossima settimana partiranno lavori di manutenzione ordinaria nell’ambito dell’operazione Strade Nuove - fanno sapere ancora da palazzo Senatorio - per il rifacimento di lunghi tratti di strade, per una somma di 9 milioni di euro: via Tuscolana, via Appia Nuova, via Casal del Marmo, corso Francia e via Flaminia Nuova, via del Castro Pretorio, via Galbani, via Colli Portuensi, viale Ionio e via Ugo Ojetti, via Cassia Nuova e via di Valle Aurelia. Due interventi di manutenzione straordinaria, per un totale di 2 milioni di euro, riguarderanno Via Ostiense e via Nomentana. Oltre 1 milione di euro sono le risorse per la realizzazione di altri interventi già attivi. A questi cantieri, nei prossimi mesi, se ne aggiungeranno altri su arterie importanti come Via Boccea, via Collatina, via di Tor Bella Monaca, Tangenziale est". 

 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento