Confcommercio, il Tridente pedonalizzato convince i commercianti ma il 70% boccia Marino

E' il risultato di un'indagine dell'associazione di categoria che ha intervistato 584 attività commerciali. Il presidente Cerra: "Lancio una sfida a Marino, ribaltiamo il dato"

Quasi il 70% delle imprese romane dà un giudizio negativo su alcune delle iniziative portate avanti dall'amministrazione Marino. È questo, in estrema sintesi, il risultato dell'indagine presentata questa mattina presso la sede di Confcommercio Roma in via Marco e Marcelliano ed elaborata dalla stessa associazione di categoria. 584 le attività commerciali interpellate. Di queste il 66,6% ritiene di non essere stata presa abbastanza in considerazione dall'amministrazione capitolina. Diviso in due invece il parere in merito alle attività di promozione del turismo: negativo il 51% degli interpellati, positivo il restante 49%.

IL TRIDENTE – Nel mirino il Tridente dove presto diventerà operativa una nuova fase di pedonalizzazione del centro cittadino. A riguardo il 68,5% degli intervistati ha giudicato come positiva la decisione dell'amministrazione Marino. Non sono però mancate le preoccupazioni. Tra queste il decoro e la disponibilità di parcheggi nelle zone vicine per permettere comunque l'accessibilità all'area.

IL PRESIDENTE – Nel commentare i dati il neo presidente di Confcommercio Roma, Rosario Cerra ha lanciato una sfida al sindaco Marino. “Dall'indagine è risultato un giudizio piuttosto netto e inequivocabilmente negativo sulla giunta Marino” ha dichiarato. Ecco in cosa consiste la sfida: “Fare in modo che questo 70% di pareri negativi e questo 30% di
pareri positivi si invertano. E' evidente che questo settore non si sente abbastanza ascoltato. Spero che la sinergia tra chi rappresenta la vetrina della città rispetto al mondo e l'amministrazione capitolina si rimetta in moto molto velocemente". L'obiettivo è quindi “ridare fiducia a un settore strategico per Roma. Attendiamo fiduciosi che l'amministrazione colga la sua importanza e voglia interagire con questo settore in maniera strutturale e continuativa”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Inseguimento da film sul Raccordo Anulare: in fuga con 93 chili di droga in auto

Torna su
RomaToday è in caricamento