Gli orti urbani di Roma conquistano l'Europa: Spagna e Lituania studiano le esperienze romane

Grazie al programma URBACT i paesi UE collaborano per uno sviluppo urbano sostenibile

Il Parco Ort9 di Casal Brunori

L'esperienza degli orti urbani sta crescendo. In particolare quelli realizzati nei municipi II, IV e IX con il finanziamento europeo del progetto Sidigmed stanno conoscendo interessanti sviluppi. 

La cooperazione europea

Il Campidoglio sta cercando di ottenere un finanziamento di 520mila euro per il trasferimento delle best practice orticole nelle città di Coruna e Vilnius. Si tratta della seconda fase del programma Urbact, promosso dalla Cooperazione territoriale europea per uno sviluppo urbano sostenibile e integrato. Per facilitare questo passaggio di competenze Roma Capitale ha organizzato due giorni di confronto presso il Dipartimento dello Sviluppo economico. 

Le migliori pratiche finanziate col progetto Sidigmed

I modelli di riferimento che Spagna e Lituania stanno studiando, riguardano i lotti che sono stati creati nel triennio 2014-2016 all'interno di spazi verdi incolti, abbandonati o confiscati alla mafia. Sono stati ripuliti, dissodati e coltivati da semplici cittadini, associazioni, comitati locali. E' ad esempio il caso del Parco Ort9  Sergio Albani, realizzato in zona Casal Brunori. Si tratta di oltre 100 lotti, con metrature che vanno dai 26 ai 48 metri quadrati, in buona parte utilizzati in maniera condivisa. Un progetto, premiato anche con il Best Practice Awards 2018, che è stato in grado di creare una significativa ed intergenerazionale comunità locale.

Modelli da esportare

Nel corso dei due giorni d'incontri che, con il progetto Rural, il Campidoglio ha organizzato è stato possibile entrare nel dettaglio delle cosiddette best practice. In tal senso sono stati analizzati i contesti territoriali ma anche le azioni utili per esportare in Spagna e Lituania i percorsi di riqualificazione che hanno permesso di rilanciare territori inutilizzati. Oggi diventati piccole oasi all'interno delle quale, i cittadini, utilizzano e valorizzano i beni comuni.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento