Festa San Pietro e Paolo, Raggi firma l'ordinanza: vietate bottigliette e lattine

Con un’ordinanza la Sindaca Raggi impone “ il divieto di trasportare e detenere contenitori in vetro e lattina tra il 28 e il 29 giugno ”. Da San Paolo a Piazza del Popolo, ecco dove viene applicata l’ordinanza

Niente birre da asporto. Per i prossimi due giorni, chi volesse consumare bibite (anche non alcoliche) dovrà evitare di farlo passeggiando. A meno che, oltre al costo della bevanda, non si voglia rischiare di pagare anche quello di una multa.

DOVE SI SVOLGE - Per tutelare l’incolumità pubblica e la sicurezza, la Sindaca di Roma Capitale ha firmato un’ordinanza che stabilisce a chiunque il divieto di trasportare e detenere contenitori in vetro e lattina tra il 28 e il 29 giugno 2017, quando si svolgerà l’annuale festa patronale di Roma SS. Pietro e Paolo. L’iniziativa nasce per garantire l’incolumità delle persone che, in quei giorni, tendono a concentrarsi in spazi ristretti.

SOLO AL TAVOLO - Vietata la vendita e la somministrazione e la vendita di bevande in contenitori di vetro e lattine per tutti i titolari di distributori automatici ed ai commercianti presenti nelle aree pubbliche. Il consumo di bevande pertanto sarà possibile solo ai tavoli. L’ordinanza è valida nella adiacenze della Basilica di San Paolo, dove sarà allestito il classico mercato. Ma è in vigore anche per Piazza del Popolo ed aree limitrofe, dove si svolgerà la manifestazione “La Girandola del Pincio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di seguito, il dettaglio degli orari e delle zone  dove sarà applicato il provvedimento della Sindaca Raggi:
- dalle ore 15.00 del 28 giugno alle ore 3.00 del 30 giugno nell’area delimitata da via Baldelli, via San Paolo, via Giulio Rocco e via Ostiense;
- dalle ore 14,00 alle ore 24,00 del 29 giugno nell’area delimitata dalle seguenti vie e piazze: passeggiata di Ripetta, lungotevere Arnaldo da Brescia, via Cesare Beccaria, via Flaminia, piazzale Flaminio, via Ferrero, via di Villa Ruffo, viale George Washington, piazza del Popolo, via del Babuino, via della Fontanella e via Angelo Brunetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento