Municipio VII, altro addio in giunta: lascia anche l'assessore all'Ambiente

L'assessore all'Ambiente, sedici mesi dopo la nomina, lascia per ragioni personali. Le deleghe restano alla presidente Lozzi che ha recentemente sostituito anche Veronica Mammì con una nuova assessore alle Politiche Sociali

Lascia anche Daniele De Sisti. L'assessore con la delega all'Ambiente, nel Municipio VII, ha rimesso l'incarico. E' il secondo assessore a rinunciare, dopo le dimissioni rassegnate nell'estate del 2017 da Marco Pierfranceschi.

L'addio di De Sisti

Le ragioni della rinuncia, avvenuta a ridosso del ponte di Ognissanti, sono arrivate "per ragioni famigliari". L'interessato, contattato, preferisce non commentare la decisione. Come del resto avvenne con il suo predecessore, che aveva lasciato "per motivi personali". Sta di fatto che ora, la presidete Monica Lozzi, è costretta nuovamente a mettere mano alla sua giunta. La richiesta di De Sisti, attivista grillino di Ciampino, è arrivata dopo sedici mesi dalla nomina.

La seconda defezione in un mese

Il Municipio VII, già a fine settembre, aveva dovuto rinunciare a Veronica Mammì. Una scelta contestata da quanti avevano voluto sottolineare il suo legame con il consigliere capitolino Enrico Stefàno. La decisione era però stata difesa dalla minisindaca che aveva dichiarato di aver effettuato la selezione in base al curriculum. Mammì, un passato da consigliera municipale al VI, è subentrata a Laura Baldassarre nel recente rimpasto della Giunta Raggi.

Il rimpasto in Municipio VII

"Al posto di Mammì, ho nominato Cristina Leo - ha commentato la presidente Lozzi - le deleghe alla mobilità di De Sisti le ho date a Salvatore Vivace e per ora ho tenuto per me quelle all'Ambiente ed ai Rifiuti". Per quanto riguarda la nuova assessora "si tratta di una psicologa che ha lavorato nel campo dei diritti civili e, come attivista del M5s, è stata impegnato nel tavolo comunale dei diritti civili. A me interessava coprire anche il settore delle pari opportunità e pertanto la mia scelta è ricaduta su di lei".  

L'attuale squadra di governo

Il rimpasto quindi potrebbe non essersi concluso e la minisindaca dovrà tornare a visionare i curricula per individuare i nuovi assessori.  In giunta attualmente si conta la presenza di Giuseppe Commisso, vicepresidente con delega al Bilancio, dell'assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Vivace e dell'assessora  Elena De Santis, che si occupa di Scuola e Cultura. C'è anche l'assessore al Commercio Piero Accoto, un fedelissimo. Dopo l'arresto di De Vito poteva rientrare in Campidoglio come primo dei non eletti. Ma ha preferito restare nella squadra di Lozzi. A governare un Municipio popoloso, estremente variegato sul piano urbanistico e per le condizioni socio-economiche dei suoi abitanti. In una parola difficile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento