San Paolo, vandali imbrattano sottopassi appena riqualificati. Raggi: “E’ vergognoso”

Il raid vandalico nella metro B San Paolo, la Sindaca: “Spero vengano rintracciati e multati, dovrebbero ripulire danno a città”

Liberati da scritte e manifesti abusivi, vandalizzati dopo pochi giorni. E’ il triste destino toccato ai sottopassi della fermata della metro B Basilica San Paolo

Metro San Paolo: imbrattati i sottopassi

Le pareti, da tempo imbrattate da graffiti, disegni e tag, erano state ripulite dagli addetti al decoro del Comune e da alcuni retakers proprio nelle settimane scorse restituendo agli utenti della metropolitana un percorso decoroso: ieri notte il blitz di ignoti che, armati di bomboletta spray, hanno scritto sul bianco appena passato. 

Raggi contro i vandali di San Paolo: “E’ vergognoso”

Un’azione che non è passata inosservata. “È vergognoso. Qualche vandalo ha imbrattato con scritte le pareti dei sottopassi della fermata della metro B Basilica di San Paolo. Erano state appena ripulite dopo gli interventi di riqualificazione che abbiamo avviato tramite l’Ufficio di Coordinamento per il Decoro Urbano” – ha commentato su Facebook la Sindaca di Roma, Virginia Raggi

“Tutto questo vanifica non solo il nostro sforzo di rendere la città più decorosa ma anche quello delle Associazioni, come Retake Roma, da sempre attive sul territorio e promotrici di interventi di decoro urbano. Voglio che sia chiara una cosa: noi non ci fermiamo. Anzi, andiamo avanti con ancor più impegno”.

Vandali a San Paolo, Raggi: “Dovrebbero ripulire danno”

Dalla prima cittadina l’auspicio che i responsabili vengano rintracciati e multati, “magari per questi incivili – aggiunge Raggi - sarebbe di lezione ripulire il danno che hanno fatto a tutta la città”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento