Metro Repubblica e Barberini chiuse: "Ora tagli alle tasse per i negozi della zona"

L'Aula approva una mozione. Il documento impegna anche a comunicare al più presto la data di effettiva riapertura delle due fermate

Meno tasse per i commercianti che stanno subendo grossi disagi dalla chiusura delle due fermate della metro A. Per Repubblica, chiusa ormai da più di 200 giorni, la migliore delle ipotesi parla di ancora otto settimane di attesa, per Barberini, ancora non ci sono previsioni. 

E allora, per rendere meno amaro il boccone per i commercianti della zona, l'aula capitolina ha approvato ieri all'unanimità una mozione presentata dalle consigliere Ilaria Piccolo (Pd) e Svetlana Celli (RomaTornaRoma), firmata anche dalla maggioranza M5S, che impegna la sindaca Virginia Raggi e la Giunta ad avviare le agevolazioni ai sensi dell'art.1 c.86 L.549/1995 in merito alle imposte locali comunali per gli esercizi commerciali e artigianali nell'area disagiata, quale appunto l'area di piazza Esedra e di via Nazionale. 

Il documento impegna anche l'amministrazione a comunicare al comitato Riapriamo Repubblica la data di effettiva riapertura della stazione Repubblica e ai commercianti anche delle altre zone la data di riapertura di Barberini, oltre a quantificare l'impatto economico di tale eventuale agevolazione concessa, in termini di minori entrate per il bilancio di Roma Capitale, individuando nel contempo le risorse a copertura o le minori spese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come ha sottolineato il presidente della commissione Commercio, Andrea Coia (M5S), "anche noi abbiamo firmato e votato questa mozione, siamo consapevoli del disagio e chiediamo alla Giunta un impegno affinche' si possa contenere il disagio soprattutto dei commercianti con le agevolazioni previste dalla legge e dal regolamento comunale". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Tragedia a Roma: trovato nella sua auto il corpo senza vita di Rocco Panetta

Torna su
RomaToday è in caricamento