La metro C fino a Grottarossa: l'Aula approva all'unanimità

Via libera a una mozione a prima firma Mennuni (Fdi)

Metro C oltre piazzale Clodio, fino all'ospedale Sant'Andrea. E' quanto richiede una mozione apporvata nel pomeriggio all'unanimità dall'assemblea capitolina a prima firma della consigliera di Fdi, Lavinia Mennuni. Il documento impegna la sindaca Virginia Raggi e la sua Giunta a prolungare la metro C, il cui tracciato attualmente dovrebbe fermarsi a piazzale Clodio, proseguendo lungo la direttrice della via Cassia, passando per lo Stadio Olimpico, Ponte Milvio, Giochi Delfici, Ospedale San Pietro, Tomba di Nerone e Grottarossa fino all'Ospedale Sant'Andrea. 

Il presidente della commissione Mobilità del Campidoglio, Enrico Stefano, ha annunciato il voto favorevole del M5S: "Si tratta di un atto condivisibile, la metro C è un'opera che deve essere completata nell'interesse di tutti. E' utile tornare a parlare del completamento di questa infrastruttura fino a Roma Nord, in zone in cui oggi non c'è nulla se non l'autobus. Sicuramente un'infrastruttura su ferro può cambiare il volto di quella zona".

L'obiettivo dell'opera trasportistica non era mai arrivato così lontano. Nel maggio scorso, sciogliendo non poche riserve, la sindaca aveva annunciato in una lettera al Messaggero: "Vogliamo che l'opera arrivi a Farnesina. [...] Investire su Roma è importante perché significa investire sull'Italia". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento