La metro A e la maledizione delle scale mobili: richiesta una commissione d'indagine

Dopo l'ultimo incidente a Furio Camillo, la richiesta arriva dalle forze di opposizione. Obiettivo della commissione: verificare lo stato delle scale mobili e i livelli di sicurezza degli impianti

Immagine d'archivio

Dopo i mesi di disagi per gli utenti delle metro capitoline, è stata formalmente protocollata la richiesta di istituzione di una commissione di indagine sulla sicurezza nelle stazioni della metropolitana di Roma (ai sensi dell'articolo 95 del Regolamento del Consiglio comunale), a prima firma della consigliera del Pd in Campidoglio, Ilaria Piccolo e controfirmata dai gruppi di opposizione RomaTornaRoma, Fratelli d'Italia, Con Giorgia, Sinistra X Roma e Lega. 

Il documento, firmato da un terzo degli eletti dell'Assemblea capitolina, verrà ora portato all'attenzione del presidente dell'Aula, Marcello De Vito, prima di porre ai voti la proposta. Nel dettaglio, alla commissione verrebbe affidato il compito di analizzare ogni aspetto relativo alla sicurezza e all'incolumità degli utenti delle linee della metropolitana, verificando lo stato delle scale mobili e i piani di manutenzione ordinaria e straordinaria e supervisionando l'adeguamento alla normativa antincendio e il corretto utilizzo dei fondi ministeriali.

L'ultimo incidente a Furio Camillo 

Ultimo episodio in ordine di tempo l'incidente avvenuto su una delle scale mobili della fermata Furio Camillo, lo scorso 9 febbraio. Secondo alcuni una tragedia sfiorata, con il rumore e il tonfo che hanno fatto pensare al peggio. E invece, fortunatamente, nessuno è rimasto ferito dopo che il gradino di una delle scale è letteralmente sprofondato, inghiottito dall'impianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scene che, negli scali della Metro A di Roma, si sono viste in più di una occasione. Il guasto di Furio Camillo ricorda per modalità e conseguenze quello di Barberini avvenuto a marzo 2019. Come allora, per fortuna, nessuno è rimasto ferito. Nell'elenco degli incidenti dell'ultimo anno e mezzo anche la fermata Repubblica, anche questa rimasta chiusa quasi un anno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: a Roma e provincia 7 nuovi contagi. Positiva al Covid19 famiglia proveniente dagli Usa

Torna su
RomaToday è in caricamento