Viene da Expo il nuovo direttore generale di Atac: è Marco Rettighieri

Classe 1958, "già direttore generale di società legate al mondo delle infrastrutture", è romano, ma la sua nomina rappresenta ancora una volta un rilancio in salsa milanese della Capitale: a Expo 2015 ha ricoperto il ruolo di Dg Construction

Foto dal sito di Fs

Atac ha un nuovo direttore generale: Marco Rettighieri. Classe 1958, "già direttore generale di società legate al mondo delle infrastrutture" recita il curriculum diffuso dall'azienda capitolina, è lui la persona selezionate per affiancare l'amministratore unico, il prof. Armando Brandolese, nominato nel dicembre scorso dopo le dimissioni di fine settembre da parte di Francesco Micheli e Danilo Broggi.

La nomina di Rettighieri presenta, ancora una volta, il rilancio in salsa milanese della Capitale. Più precisamente con il marchio del grande evento 'Expo'. Romano, l'ingegnere è reduce dall'esperienza dell'Esposizione universale meneghina dove ha ricoperto il ruolo di Dg Construction "gestendo in brevissimo tempo la realizzazione delle costruzioni, confrontandosi con tutti i Paesi espositori". E' lui l'uomo scelto dal commissario Sala, con il sostegno di Renzi, per sostituire il precedente direttore generale dopo l'inchiesta giudiziaria che lo vedeva coinvolto. Il suo nome era stato considerato tra i più quotati per far parte del 'dream team' commissariale per la Capitale. Adesso Rettighieri, ex Italferr, con un passato da manager nella società della tav Torino Lione, è stato chiamato a mettere le mani nella giungla complicata del trasporto romano capitolino.

Spiega Atac: "L'Ing.Rettighieri è stato scelto, al termine di un percorso selettivo durato alcune settimane, tra le molte decine di candidati di assoluto rilievo dalla commissione con componenti nominati da Atac e dall'Amministrazione Capitolina come previsto dal relativo bando pubblicato alla fine dello scorso dicembre".

Rettighieri, continua Atac, "spicca per la sua esperienza maturata sia in Italia che all'Estero nella gestione di processi complessi, sia di natura trasportistica che industriale, di progettazione e di società di servizi". Ex manager presso la società  che gestisce i lavori della tav Torino-Lione, la Ltf, ed ex direttore generale operativo della Italferr, Rettighieri insegna "presso la Business School dell'Università LUISS di Roma ed ha spiccate competenze comunicative e gestionali. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste italiane e straniere, nonché coordinatore di studi di traffico complessi sia per progetti localistici che internazionali".

La sua nomina è stata accolta con favore dal senatore Pd ed dall'ex assessore alla Mobilità della giunta Marino Stefano Esposito: "Faccio gli auguri di buon lavoro a Ing. Marco Rettighieri, nuovo Dg Atac. Persona onesta, competente e libera" ha scritto su Twitter. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Stanno trasferendo TUTTI i dirigenti disoccupati dell'Expo di milano a Roma!! Complimenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Roma Tpl ancora senza stipendio: assenze alle stelle, servizio rallentato

  • Politica

    Incidente al Tmb Salario, crolla un pannello dal soffitto: "Situazione al limite del collasso"

  • Cronaca

    Autocisterna in fiamme, trasportava 14mila litri di gasolio. Carabiniere lievemente intossicato

  • Politica

    "Nel film in manette, ma noi non coinvolti in Mafia Capitale": vigili contro il film 'Mondo di Mezzo'

I più letti della settimana

  • L'Anello ferroviario chiuderà alle auto: dal 2018 solo con bonus e pedaggi

  • Da via Cavour alla Togliatti: il M5S lavora a quattro nuove linee di tram

  • All'Eur arriva il gran premio: il Campidoglio dice sì alla Formula E

  • Roma Tpl, lavoratori senza stipendi bloccano il servizio: soppresse 43 linee

  • Colombo a 30 e 50 km/h, la politica non decide ed è caos: "Così quei limiti diventano definitivi"

  • Atac, partite le lettere di licenziamento per gli assunti di 'Parentopoli'

Torna su
RomaToday è in caricamento