Lega a Roma, il partito si struttura sul territorio: ecco coordinatori e direttivo

Ratificate ieri le nomine dei referenti territoriali della Lega per Roma e provincia

Dodici membri nel direttivo di Roma e provincia, quindici coordinatori municipali, quarantasette referenti per i comuni dell'hinterland romano. La Lega mette radici sul territorio. Ieri la ratifica delle nuove nomine che vanno a costituire la struttura portante del partito nella Capitale e dintorni. Il coordinatore regionale e commissario romano, Francesco Zicchieri, ha firmato e trasmesso gli elenchi con i nomi di chi traghetterà il partito alla conquista della Capitale. Non più "Roma ladrona" ma nuova roccaforte da espugnare per il Carroccio a vocazione nazionale. 

Qui tutti i nomi del direttivo di Roma e provincia

Nella lista molte conferme di nomi già consolidati nella Lega, ex Noi con Salvini, specie per le aree periferiche. Nel direttivo di Roma e provincia, come vice coordinatori troviamo i consiglieri regionali Laura Corrotti e Daniele Giannini. Ezio Favetta, segretario nazionale Ugl, sarà il responsabile organizzazione. E ancora i leghisti Mauro Gonnelli, ex sfidante di Esterino Montino alle ultime amministrative di Fiumicino, responsabile per il Litorale sud, il consigliere leghista di Ladispoli Luca Quintavalle per il Litorale nord, Marco Riezzo di Trevignano Romano per l'area Provincia nord, Vincenzo Tropiano, consigliere di Tivoli, referente dell'area Provincia est, Gianluca Chialastri, di Cave, alla Provincia sud, e Felice Squiliteri, già coordinatore di Noi con Salvini di Roma e Frascati, responsabile dei Castelli romani. Tutti o quasi nomi della vecchia guardia. 

I volti nuovi, non alla politica ma alla Lega di Salvini, li troviamo per lo più su Roma. Sempre nel direttivo di Roma e provincia Maurizio Politi, ex Fratelli d'Italia, è capogruppo, unico consigliere, in Campidoglio, tra gli eletti in fuga a luglio dal partito di Giorgia Meloni, accusato di arroccamenti al vertice e scarso dialogo con la base, per approdare sul carro del vincitore leghista. Ancora tra i nomi del coordinamento romano troviamo Carlo Passacantilli, capogruppo salviniano della Città Metropolitana, ex Fratelli d'Italia. E' dal bacino degli ex An, fortemente radicati a Roma e nel Lazio, che la Lega ha attinto nomi e pacchetti di voti. 

Qui tutti i nomi dei coordinatori municipali

E infatti tra i referenti dei municipi non mancano i transfughi da FdI. Da Mattia Balducci in V municipio a Matteo Crocicchia in XI, a Valeria Campana in XII. Ma tra i nomi dei coordinatori municipali spunta anche qualche reduce di Alfio Marchini: Marco Veloccia ex candidato con la lista del costruttore romano in I municipio, Cristiano Bonelli in III municipio, ex presidente di centrodestra del parlamentino poi ricandidato nel 2016 anche lui con Marchini. 

Qui l'elenco dei coordinatori comunali della provincia

Insomma, la squadra è pronta e il clima attuale, appare chiaro, è da campagna elettorale. Vedi i toni usati dal vicepremier Salvini per commentare i fatti di San Lorenzo. E invocare sicurezza, legalità, stretta sui migranti. C'è l'appuntamento con le elezioni europee di maggio, ma c'è anche da lavorare sul territorio per consolidare quel consenso che già arriva di riflesso dal trend nazionale. Anche perché non è escluso un appuntamento elettorale a Roma: se i giudici dovessero condannare la sindaca Virginia Raggi il 10 novembre (è accusata di falso ideologico) e la stessa fosse costretta a lasciare la poltrona in ossequio alle regole del Movimento, meglio farsi trovare pronti. 


 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento