La Lega a Garbatella. Peciola (Sel) cosparge disinfettante intorno al gazebo

Andrea Baccarelli, coordinatore municipale di Noi con Salvini: "Siamo qui per il tesseramento. I centri sociali non ci fanno paura"

Noi con Salvini alla conquista di Garbatella. Un banchetto e un gazebo, montato nel pomeriggio all'angolo tra via Caffaro e la e Circonvallazione Ostiense, per iniziare la conquista di un territorio da sempre rosso, da sempre feudo della sinistra più estrema. Andrea Baccarelli, coordinatore municipale del movimento di Salvini spiega attraverso la propria pagina facebook che "siamo qui perché i centri sociali non ci fanno paura, non ci volevano qui. Invece vogliamo ascoltare i cittadini e puntiamo al tesseramento. Siamo qui per costruire il futuro della nostra città". 

Un gazebo immediatamente notato dagli esponenti di Sel. Gianluca Peciola, ex consigliere comunale, ha deciso così di attuare una protesta. "Roma va protetta dal contagio di xenofobia e intollerenza" e per questo ha cosparso del disinfettante biologico intorno al gazebo Noi con Salvini. Di seguito le foto della sua azione.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • ..come fa un partitello con pochissimi elettori ad evere tutto questo richiamo mediatico sia in strada che in parlamento?

  • che tocca fa per avere un pò di visibilità, peccato che quando era consigliere delle periferie invase da fumi e roghi tossici se ne fregava NON metteva lo stesso impegno !!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bimba di 9 anni muore di morbillo a Roma: non era vaccinata

  • Cronaca

    Tor Bella Monaca, lite in strada all'alba: "Correte, si stanno sparando"

  • Casal Bertone

    Preferenziale Portonaccio, il Comune annullerà le multe: "E' mancata l'adeguata comunicazione"

  • Cronaca

    Tragedia ad Anzio: trovato il corpo privo di vita del 18enne disperso in mare

I più letti della settimana

  • Cassonetti ribaltati e immondizia gettata dai balconi: ai Due Leoni la rivolta dei rifiuti

  • Arriva la 'Linea R', il "bus fuorilegge" per mettere a gara il tpl romano

  • Strisce blu, pronto il nuovo regolamento: "Si pagherà in base alla zona"

  • Emergenza acqua, il ministro: "Chiudere i 2500 nasoni di Roma"

  • Lago di Bracciano sempre più basso: "L'ordinanza di Raggi è un insulto al territorio"

  • Preferenziale Portonaccio, la protesta contro le multe sbarca in municipio con un reclamo collettivo

Torna su
RomaToday è in caricamento