Regione: la consigliera di Forza Italia "sfiducia" il suo capogruppo e salva Zingaretti

"Io sono forzista da 20 anni e con immenso dolore annuncio che il mio capogruppo non mi rappresenterà più", ha detto Laura Cartaginese in consiglio regionale

Laura Cartaginese da una foto dal suo profilo Facebook

Nicola Zingaretti resta saldo al timone della Regione Lazio. La mozione di sfiducia ha ottenuto 26 voti contrari, un dato politico di grandissima novità perché il 26esimo voto non viene da un consigliere che ha sottoscritto il patto d'Aula. Quel voto è della consigliera regionale di Forza Italia, Laura Cartaginese, in dissenso con la mozione di sfiducia (proposta dal centrodestra) al governatore, bocciata in Aula.

"In Consiglio si è determinata una novità politica molto significativa che stabilizza e rafforza il lavoro del patto d'aula e apre scenari di sviluppo ancora piu' forti della nostra iniziativa amministrativa", ha commentato Nicola Zingaretti. Di Fatto Cartaginese ha quindi "sfiduciato" il suo capigruppo, Antonello Aurigemma e non il Governatore del Lazio. 

"Il capogruppo di Forza Italia, da oggi in poi, non mi rappresenterà più. Ma questo non vuol dire rinnegare 25 anni di militanza ininterrotta nel partito azzurro. Sfiduciare il governo regionale dopo nove mesi non avrebbe alcun senso e costituirebbe soltanto un danno per i cittadini del Lazio, che avrebbero rischiato di essere lasciati al buio amministrativo", ha detto la consigliera di Forza Italia. 

"Sfiduciare Zingaretti appena dopo il 4 marzo sarebbe stata la cosa più opportuna, ma il patto d'Aula e i 5 stelle hanno impedito che ciò avvenisse. Oggi non permetto a nessuno di fare insinuazioni sul mio nome, nel rispetto del ruolo che ricopro e dei cittadini che mi hanno votata. Per il futuro auspicherei una maggiore condivisione all'interno del gruppo, come avrei fatto io appoggiando la proposta di Simeone di lasciare prima gli incarichi istituzionali e poi firmare la mozione di sfiducia", ha poi concluso in una nota. 

 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento