Galleria Giovanni XXIII, “gravi danni” dopo bus in fiamme: slitta la riapertura del tunnel

L’asse viario di Roma nord sottoposto ad interventi di ripristino dopo l'incendio sul bus 46. L’assessora Meleo: “Romani abbiano ancora un po’ di pazienza”

Avrebbe dovuto riaprire a fine maggio invece serviranno ancora altri dieci giorni per ripristinare la completa transitabilità della Galleria Giovanni XXIII. Il tunnel di Roma nord, nei mesi scorsi sottoposto alla totale riqualificazione di entrambe le “canne”, è ad oggi interdetto al transito nel tratto compreso tra via Mario Fani e via Trionfale in direzione Pineta Sacchetti: a decretarne la chiusura i danni provocati dall’incendio di un bus lo scorso 13 maggio. 

Galleria Giovanni XXIII: chiuso tratto dopo incendio al bus

Subito dopo l’accaduto l’avvio degli interventi di riparazione da parte del Dipartimento Lavori Pubblici. “Purtroppo l’incendio ha comportato gravi danni alla galleria, molti più di quelli inizialmente stimati, non solo al manto stradale, ai pannelli fotoriflettenti, ai sistemi di monitoraggio (telecamere e sistemi a messaggio variabile), agli impianti di illuminazione e alle canaline per il passaggio dei cavi, ma anche, in particolare, ai sistemi di aerazione e al relativo condotto” - ha fatto sapere l’assessora alle Infrastrutture di Roma Capitale, Linda Meleo

Galleria Giovanni XXIII riapre il 14 giugno

Dunque riapertura della Galleria Giovanni XXIII slittata rispetto alla stima iniziale. “Di fatto gli interventi di riparazione sono quasi terminati, ma serviranno ancora circa 10 giorni per completare la revisione e la sostituzione dei complessi sistemi di aerazione. Un’operazione che - ha spiegato Meleo - deve essere necessariamente preliminare alla riapertura integrale della galleria ai veicoli, proprio per assicurare il rispetto di tutti i criteri di sicurezza previsti per legge. Per questi interventi si lavorerà h24 nel tratto attualmente interdetto, a partire dall’8 giugno, in modo da riaprire interamente al transito l’intero percorso della canna nord il 14 giugno”. 

L’assessora Meleo: “Su Galleria Giovanni XXIII romani abbiano pazienza”

Invita i cittadini romani alla pazienza l’assessora: “I danni sono stati ingenti e hanno richiesto lavorazioni complesse e ordinativi di materiali molto specifici”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lavori in Tangenziale: fine cantiere 7 giugno

Intanto, sempre nello stesso quadrante, il 7 giugno si concluderà la seconda fase degli interventi di ripristino del calcestruzzo ammalorato, nonché sostituzione totale dei giunti e rifacimento impermeabilizzazione del Ponte di Tor di Quinto, su via del Foro Italico. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento