Ghera (FdI): "Grande successo la fragolata del 1 maggio per difendere il made in Italy"

L'evento nei parchi della città, organizzato dal consigliere regionale, candidato alle Europee, Fabrizio Ghera

"Grande successo per la nostra iniziativa del 1 maggio ‘Fragole in tutti i Municipi’. Una giornata conviviale e alternativa per difendere la filiera italiana dell’agroalimentare dalla concorrenza sleale e dalle importazioni di bassa qualità. Siamo stati nelle aree verdi della Capitale, Parco del Colle Oppio, Villa Ada, Parco delle Valli, Parco Meda, Villa Gordiani, Parco dei Romanisti, Parco degli Acquedotti, Parco Tor Marancia, Laghetto dell’Eur, piazza Anco Marzio, Villa Pamphili, Parco Nicholas Green, Parco di Monte Ciocci, Giardino Caduti sul Fronte Russo. Spazi pubblici dimenticati dall'amministrazione grillina che in questi tre anni ha devastato Roma, con la complicità del 'governo amico' di 5 Stelle e Lega Nord che non vogliono conferire a Roma poteri speciali e risorse aggiuntive. Fratelli d’Italia ‘in Europa per cambiare tutto’, introdurre una stretta tracciabilità dei prodotti italiani, dalla prima all’ultima fase di produzione, tutelare il nostro stile di vita introducendo dazi di civiltà verso gli Stati che non rispettano i nostri standard salariali e di sicurezza sul lavoro. La contraffazione e la falsificazione dei prodotti alimentari provenienti dalle nostre terre non sono un fenomeno isolato ma costano caro all’Italia sia in termini occupazionali, in alcuni casi con la chiusura di aziende e con la perdita di posti di lavoro, che d’immagine. Il fatturato del falso Made in Italy alimentare è stimato oltre i 60 miliardi di euro all’anno, una piaga che sottrae risorse al mercato italiano". 

E’ quanto dichiara in una nota Fabrizio Ghera, capogruppo di Fdi alla Regione Lazio e candidato alle elezioni europee nel collegio Italia-Centro.
 

fragolata3-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

Torna su
RomaToday è in caricamento