"Più corse per le ferrovie regionali: trasformarle in un servizio cittadino"

A richiederlo, l'assessore alla Mobilità Guido Improta in un'intervista a Radio Popolare Roma: "Negoziare il contratto tra Regione Lazio a Ferrovie dello Stato"

Corse più frequenti per fare delle ferrovie regionali un servizio metropolitano. La proposta è stata avanzata nel corso di un'intervista ai microfoni di Radio Popolare Roma dall'assessore alla Mobilità Guido Improta. "Delle otto ferrovie laziali almeno tre, la Fl1, la Fl3 e la Fl6, potrebbero fare servizio metropolitano. Una parte di tracciato potrebbe avere frequenze più ravvicinate per svolgere una funzione da metropolitane" ha spiegato l'assessore che ha anticipato di averne già parlato con l'ad di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti.

L'assessore si è così auspicato di arrivare a un coordinamento tra istituzioni. Il Comune di Roma infatti non è per niente coinvolto, l'ente competente è infatti la Regione Lazio. "Per fare ciò bisogna poter negoziare il contratto tra Regione Lazio a Ferrovie dello Stato. Serve una strategia integrata per dare risposte ai cittadini. Ma il contratto di servizio con Fs lo fa la Regione".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento