Elezioni, M5S al lavoro per il programma: i primi tre punti li sceglie la rete

Gli iscritti certificati residenti a Roma sono stati chiamati ad esprimersi su una rosa di 11 temi. "Sui primi tre, partiremo da subito con mozioni, delibere e ordinanze"

Non solo i nomi dei candidati. Oggi la 'rete' del Movimento cinque stelle capitolino è stata chiamata ad esprimersi sui primi tre punti del programma. Gli “iscritti certificati residenti a Roma”, così come riportato dal blog di Beppe Grillo, sono stati chiamati ad esprimersi in merito a una rosa di 11 argomenti. Dal diritto alla casa agli asili passando per turismo, sicurezza e trasparenza. I temi più votati diventaranno i primi tre punti del programma “su cui da subito partiremo a costruire atti e iniziative con mozioni, delibere e ordinanze”.Votazioni aperte dalle 10 alle 19. 

ROMA AI ROMANI – Con questo slogan, 'Roma ai romani', oggi i romani pentastellati si sono espressi in merito al programma.  “Un programma partecipato dove i cittadini sono i veri e propri protagonisti” si legge ancora sul blog di Beppe Grillo. “E' questo quello di cui ha bisogno Roma: uno strumento di democrazia partecipata e condivisa con cui scegliere le priorità di intervento per la città eterna”. 

I TEMI - “Il M5S, a partire dagli atti presentati dai nostri consiglieri comunali e municipali, ha identificato 11 aree di intervento per la città” si legge. “Undici aree di intervento fondamentali per il benessere e la crescita della Capitale”. Eccole in successione: il diritto alla casa, la mobilità e la manutenzione delle strade, l'emergenza rifiuti e la cura del territorio, la sicurezza, il turismo, le politiche sociali per le fasce più deboli, l'ambiente (come verde pubblico e spiagge, l'architettura urbana dal centro alle periferie, la cultura, la trasparenza e lo stop agli sprechi, nidi e scuole, “più pubblico e sicurezza”. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Comanda la Roma: Strootman e Naingollan schiantano la Lazio, delirio giallorosso

    • Politica

      Referendum, romani al voto: alle 19 affluenza al 58%

    • Politica

      Bolkestein, Renzi apre agli ambulanti: "Proroga al 2020"

    • Politica

      Disabili, chiuso reparto del San Raffaele: mamme in protesta fuori dal seggio

    I più letti della settimana

    • Referendum 4 dicembre, tessera elettorale completa o smarrita: dove e come ritirarla

    • Metro C a via del Corso per arrivare a Flaminio: i 5 stelle cambiano ancora percorso

    • Raggi e Muraro lanciano lo spazzatour: con le mani nei rifiuti per beccare i colpevoli

    • Atac vende i suoi depositi inutilizzati, Fantasia: "Serve liquidità"

    • Buche, il piano della giunta Raggi: pochi fondi e nessuna manutenzione straordinaria

    • Referendum: come fare lo scrutatore all'ultimo minuto e guadagnare 104 euro

    Torna su
    RomaToday è in caricamento