Giachetti ascolta Esquilino e Trionfale: "Piazza Vittorio sia attrazione come le Rambla a Barcellona"

Il candidato dem prosegue il tour per i quartieri di Roma. E' polemica sulla ricostruzione della vicenda piazza Vittorio. L'opposizione municipale: "Il progetto era di Alemanno, con la sinistra sono spariti i fondi"

Foto Agenzia Dire

Per il tour #tuttaroma è l'ora della City romana. Dall'Esquilino al Trionfale, il candidato renziano del Pd, Roberto Giachetti, ha proseguito ieri il suo giro d'ascolto per i quartieri della città, accompagnato tra gli altri dal minisindaco Sabrina Alfonsi. Prima la visita alla scuola elementare Di Donato in via Bixio, poi l'incontro con gli operatori del mercato Esquilino, le associazioni di zona di piazza Vittorio, e i responsabili della Casa della salute. 

"Questo è un quartiere molto complesso, la scuola fa un lavoro straordinario e il mercato è il più grande di Roma ma ha tutti i problemi di una struttura che non è mai stata completata" ha spiegato Giachetti. Sotto la pioggia il tour è proseguito in zona Trionfale. Tra i banchi del mercato il candidato dem si è informato sulle difficoltà della struttura fermandosi a parlare con il presidente degli operatori, Marino Lorenzetti. "Vorrei sapere quanti dei miei predecessori sono venuti qui e hanno garantito che avrebbero risolto i problemi -ha spiegato Giachetti- invece il mercato sta in condizioni sempre peggiori. Bisogna capire qual è la strada ascoltando gli operatori e chi ci lavora". 

MERCATO TRIONFALE - Il candidato ha poi fatto sosta in un box del mercato che si occupa di acquistare dai cittadini e avviare al riciclo materie prime recuperabili come carta e plastica, ma anche olio esausto, nato da un'idea di Silvia Cavaniglia. Si è iscritto all'associazione dando codice fiscale e indirizzo mail a "Non sono rifiuti". E poi si è spostato in via Teulada dove ha anche incontrato i lavoratori della Rai e gli operatori del settore giustizia in zona piazzale Clodio. "Qui esiste un problema che riguarda tutta Roma, quello delle aree verdi. E' chiaro che in questo quadrante pesa di più perchè sono pochissime quelle a disposizione". Alla base "c'è un casino, il disordine totale e classico delle competenze, tra RomaNatura, Municipio e Demanio: chi 'se la prende in saccoccia' è il cittadino che non può fruire della zona". 

"PIAZZA VITTORIO COME LA RAMBLA" - Non sono ovviamente mancate le polemiche da parte dell'opposizione. "Stimiamo Giachetti ma se questo è il candidato di punta del centrosinistra stiamo messi maluccio". Gli esponenti di Fdi-An, Federico Mollicone responsabile nazione comunicazione e Stefano Tozzi, consigliere del I municipio, fanno esplicito riferimento alle dichiarazioni rilasciate sul progetto di riqualificazione di piazza Vittorio. "Mi dicono che ci sono stati problemi con Alemanno che ha definanziato un progetto di riqualificazione, sul quale ovviamente dobbiamo rimettere mano" ha detto Giachetti, che per il futuro della piazza nel cuore del rione, considerata insieme al vicino mercato, pensa "alla Rambla a Barcellona, nel senso di spazio funzionale in termini attrattivi. Questa è una piazza straordinaria, perché è un giardino ed è però anche una piazza dove si potrebbero fare tante iniziative, anche culturali"

LA POLEMICA - E qui l'opposizione gli rimprovera qualche imprecisione. "Il progetto per la ristrutturazione della storica piazza, infatti, venne predisposto dall'amministrazione di centrodestra, grazie all'interessamento di Mollicone allora consigliere comunale, seguendo un percorso condiviso insieme a tutte le realtà territoriali, alle associazioni e ai comitati di quartiere. In tempo di vacche magre ci impegnammo e riuscimmo a reperire 2 milioni di euro (fondi statali Roma Capitale) per avviare il progetto". E' la sinistra "che ha stravolto il progetto con Marino, fino a bloccare i fondi". Un monito: "La prossima volta, quando Giachetti si farà preparare dal suo staff le schede sui territori capitolini che non conosce sarebbe meglio che verifichi prima le fonti e quale sia la verità".

(Fonte Agenzia Dire)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • questo tizio è venuto a torbella monaca. Non se l'è filato nessuno, neanche gli extracomunitari !

  • questo signore sulle rambla a barcellona NON c'è MAI STATO, parla di una cosa che non conosce assolutamente!!!!

Notizie di oggi

  • Politica

    Tangenziale Est, cittadini contro Raggi: "La sopraelevata va abbattuta"

  • Cronaca

    Tor Bella Monaca, blitz nel bunker dello spaccio di via Camassei: rimosse le cancellate

  • Politica

    Mafia capitale, appalti nei campi rom: 13 rinviati a giudizio

  • Cronaca

    Zhang Yao: è caccia ai ladri, si indaga sull'investimento

I più letti della settimana

  • Lo spazzatour di Raggi e Muraro a Tor Pignattara a caccia di sporcaccioni

  • Multiservizi, Colomban in Aula smentisce Muraro: esplode la protesta dei lavoratori

  • Troppo smog, blocco del traffico per gli euro 1 e euro 2

  • Accese le luminarie di via del Corso e l'albero di natale di piazza Venezia

  • "Un tram dall'Esquilino fino a piazza Venezia. La linea B1 arriverà a Bufalotta"

  • Atac, 'tempo pieno' per le feste: cresce la protesta. Venerdì l'incontro

Torna su
RomaToday è in caricamento