Elezioni Roma 2016, ballottaggio per Comune e municipi: notizie e aggiornamenti

Raggi o Giachetti? Il sindaco di Roma sarà del Movimento Cinque Stelle o del Pd? Si vota dalle 7 alle 23. Chiusi i seggi, via allo spoglio. Scheda rosa per i presidenti di municipio

Foto Andrea Ronchini

Elezioni comunali Roma 2016, ballottaggio. Raggi o Giachetti? Chi sarà il prossimo sindaco della Capitale? Dopo una campagna elettorale lunghissima, oggi si vota. E' il 19 giugno, data del ballottaggio. A contendersi la poltrona Virginia Raggi e Roberto Giachetti. Si parte da 0 a 0, ma i favori del pronostico sono tutti per la candidata pentastellata. IL PROGRAMMA DI ROBERTO GIACHETTI | IL PROGRAMMA DI VIRGINIA RAGGI

PRIMO TURNO - 453.806 i voti ottenuti dalla Raggi al primo turno, 320.170 quelli ottenuti da Roberto Giachetti. Uno scarto di 133.000 voti che 2 settimane all'insegna delle polemiche e dello scontro frontale difficilmente possono aver colmato.  (LEGGI I RISULTATI DEL PRIMO TURNO DELLE ELEZIONI COMUNALI DI ROMA 2016)

BALLOTTAGGIO ELEZIONI COMUNALI ROMA 2016
DI SEGUITO TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

DALLE 23, A SEGGI CHIUSI PUBBLICHEREMO A QUESTO LINK TUTTI I RISULTATI DELLO SPOGLIO DI QUESTO BALLOTTAGGIO

ORE 23.00 - Seggi chiusi 

ORE 22.56 - Il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, appena arrivato al comitato elettorale di Virginia Raggi, commenta così: "Siamo ottimisti ma per adesso commentiamo aria fritta. Grillo è Roma".

ORE 22.50 - La sala stampa temporanea di Virginia Raggi, allestita per l'evento in un hotel, è piena dalle nove e sono presenti diversi giornalisti stranieri provenienti da Svizzera, Giappone, Russia, Turchia e Francia. In totale sono stati accreditati 210 persone tra tecnici e cronisti. Nel vicino comitato sono presenti alcuni big del Movimento: Paola Taverna, Roberta Lombardi, Alessandro Di Battista, Manlio Di Stefano, Andrea Cioffi, Roberto Fico e i consiglieri uscenti, a partire da 'mister preferenze' Marcello De Vito. Virginia Raggi è attesa all'ultimo momento e parlerà solo a dati certi. Anche il fondatore del M5s, Beppe Grillo, è a Roma, pronto ad unirsi alla festa in caso di vittoria. Anche se non è ancora chiaro dove: se direttamente al comitato o a piazza del Popolo, dove pare si potrebbe trasferire la festa per la vittoria di Raggi.

ore 20.00 - "Non dimenticate di andare a votare! Se non votate saranno altri a scegliere per voi e non è detto che facciano una scelta migliore della vostra per il futuro di Roma. I seggi sono aperti fino alle 23". Lo scrive su facebook Giachetti. 

ore 19.00 - Affluenza al 34,91% secondo i dati forniti dal sito del Comune di Roma. In calo di cinque punti rispetto al primo turno.

ore 18.30 - "A riveder le Stelle!". Lo scrive su facebook Virginia Raggi.

ore 15.40 - Virginia Raggi ha appena votato nel suo seggio in via delle Maestre Pie Filippini nel quartiere Ottavia.

raggi-5

ore 14.50 - "#coRAGGIo. Il resto sara'' storia". Lo scrive su twitter Virginia Raggi.

ore 13.50 - "Poco fa ho votato per il ballottaggio di Roma. Ho fatto il mio dovere e ho esercitato un mio diritto fondamentale. E voi siete già andati a votare?". Lo scrive su Facebook l'ex candidata sindaco, Giorgia Meloni      meloni-13

ore 12.00 - Affluenza al 13,28%, in calo rispetto al primo turno che era stata del 14,12%

ore 11.00 - "Oggi servono due qualità: l'onestà e il #coRAGGIo. - Sandro Pertini". Così la candidata Raggi su Twitter.

ore 10.30 - Scoppia il caso sms con scritto "non votate Virginia Raggi". Diverse le segnalazioni sui social network da parte di utenti che hanno ricevuto messaggi su "Raggi #bugiarda" inviati in serie da un numero sconosciuto

ore 10.00 - "Ho votato, fatelo anche voi, la vostra decisione e'' importante per i prossimi cinque anni. Si vota oggi fino alle 23". Lo ha scritto su twitter il candidato sindaco Giachetti, dopo aver votato al suo seggio di via Fonteiana.

roberto giachetti-2-4

ore 7 - Seggi aperti regolarmente in tutta Roma. Si voterà fino alle 23 


QUANDO E COME SI VOTA - Come per il primo turno, anche per il ballottaggio i seggi resteranno aperti dalle 7 alle 23. A urne chiuse partirà immediatamente lo scrutinio che, data anche la maggior semplicità della scheda, dovrebbe concludersi in tempi assai più rapidi rispetto al 5 giugno. Agli elettori verranno consegnate due schede, una azzurra e una rosa. La prima conterrà i due contendenti per la poltrona di sindaco; sulla seconda invece si potrà votare il presidente del proprio municipio. Per votare è necessario presentarsi al seggio muniti di documento di identità valido e della tessera elettorale (TESSERA ELETTORALE SMARRITA O ESAURITA: DOVE RITIRARLA, TUTTE LE INFORMAZIONI). Sulle due schede saranno presenti i nomi dei contendenti e i partiti che li sostengono. Per votare basterà apporre una croce sul nome prescelto. 

ELEZIONI MUNICIPI, CANDIDATI PRESIDENTE E TUTTE LE INFORMAZIONI - Si vota anche per scegliere il presidente di 14 municipi. Ad Ostia si vota solo per il Comune: il X municipio è infatti commissariato per mafia. In 13 casi la sfida è tra il Pd e il Movimento Cinque Stelle. Solo nel VI municipio il centrodestra, con Nicola Franco, ha strappato il ballottaggio. Nel I municipio si sfidano Giusy Campanini del Movimento Cinque stelle e la presidente uscente del Pd Sabrina Alfonsi. Nel II Francesca Del Bello (Pd) dovrà difendersi da Fabio Fois. Nel III municipio il presidente uscente Paolo Marchionne è incalzato da Roberta Capoccioni. Anche nel IV municipio una donna del Movimento Cinque Stelle, Roberta Della Casa, sfiderà il presidente uscente del Pd, Emiliano Sciascia. Confronto inedito nel V municipio dove Alessandro Rosi è insidiato dal pentastellato Giovanni Boccuzzi. Nel VI municipio Nicola Franco del centrodestra proverà l'impresa contro Roberto Romanella. Sfida tutta al femminile nel VII municipio, dove Valeria Vitrotti del Pd proverà a succedere a Susy Fantino, battendo la concorrenza di Monica Lozzi del Movimento Cinque Stelle. Trema la roccaforte rossa dell'VIII municipio dove Paolo Pace proverà l'impresa contro Anna Rita Marocchi. All'Eur cerca la riconferma Andrea Santoro, ma Dario D'Innocenti al primo turno ha chiuso avanti. Nell'XI municipio Maurizio Veloccia del Pd è insidiato dall'oggetto misterio Mario Torelli. Sfida al femminile nel XII dove Cristina Maltese proverà a resistere a Silvia Crescimanno. Pasqualini del Pd e Castagnetta del Movimento cinque stelle si contendono il XIII municipio. Valerio Barletta proverà a bissare l'impresa nel XIV municipio: contro di lui Alfredo Campagna. Infine, nel XV municipio è sfida tra Torquati (Pd) e Simonelli (M5s). 

In totale sono 3.068.243 gli elettori del Lazio chiamati a rinnovare le amministrazioni di 14 Comuni. Nella provincia di Roma sono 8 i Comuni coinvolti per un totale di 2.798.132 elettori (2.617.175 solo a Roma). Oltre a Roma si vota ad Anguillara Sabazia, Bracciano, Genzano di Roma, Marino, Mentana, Nettuno, Rocca di Papa.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Incidente sulla Tiburtina, scontro tra una Panda e un bus Cotral: due morti

Torna su
RomaToday è in caricamento