Marchini chiede 30 milioni di euro a Repubblica: "Articolo diffamatorio"

L'imprenditore romano, candidato sindaco alle prossime elezioni, ha fatto scattare un'azione legale verso un articolo pubblicato sul quotidiano romano: "Nel testo sono contenute falsità e gravi omissioni"

30 milioni di euro. E' questa la cifra risarcitoria richiesta da Alfio Marchini, imprenditore romano e candidato sindaco di Roma, al quotidiano La Repubblica. A far scattare l'azione legale un articolo pubblicato questa mattina dal titolo 'I prestiti a Marchini "Operazioni offshore poco trasparenti". Si legge in una nota: "Malgrado le precisazioni fornite ieri, nel testo sono ancora contenute falsità e gravi omissioni che hanno creato e continuano a creare gravi danni materiali e morali a persone e società, alcune delle quali tra l’altro quotate in borsa" si legge. Una delle frasi nel mirino: “Il gruppo Marchini ha ottenuto in tale maniera 60 milioni di euro nonostante la Popolare di Vicenza avesse già erogato un credito di 75 milioni di euro che non era riuscita a recuperare...”.

Nella nota vengono spiegate ulteriori precisazioni: "Premesso che - come già più volte ribadito direttamente e pubblicamente -  sono indicate erroneamente società descritte come "facenti parte del gruppo Marchini" o "riconducibili" ad Alfio Marchini - per quanto riguarda il prestito dei 75 milioni, non solo alla data delle suddette operazioni (i famosi 60, erogati da fondi ufficiali, e che certamente né Marchini né il management erano a conoscenza che fossero al 100% della banca) la posizione non era a incaglio ma la società aveva già pagato regolarmente circa 6 milioni di euro di interessi".

E ancora: "Piuttosto nell'articolo si continua ad omettere premeditatamente - nonostante i giornalisti siano stati direttamente informati da Marchini- di come la società Lujan al pari di migliaia di azionisti è parte lesa nei confronti della banca per aver visto evaporare l'investimento fatto nel capitale della banca stessa. Danno ancor più grave perché arrecato utilizzando liquidità della società".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pestaggio sulla Metro B, arrestato il terzo aggressore di Maurizio Di Francescantonio

    • Politica

      Raggi balla da sola: i dubbi degli ortodossi non frenano la nomina di Tutino

    • Albano

      Tagliato il nastro della Tangenziale dei Castelli Romani, è già aperta al traffico

    • Incidenti stradali

      Incidente ad Anguillara: col T-Max contro guardrail, morto 33enne

    I più letti della settimana

    • Roma 2024, Raggi dà 'buca' a Malagò: "Ho avuto un contrattempo". Ma era al ristorante

    • Assessore al bilancio, Salvatore Tutino in pole: vicino l'annuncio di Raggi

    • Venti milioni di euro: il no alle Olimpiadi potrebbe costare caro al Comune

    • Dalle stelle alle critiche: la stampa estera attacca Virginia Raggi

    • Roma 2024, Raggi dice no alle Olimpiadi: "Sono uno sogno che diventa incubo"

    • Alla stazione Tuscolana arriva la "casa di Flavio" per accogliere le famiglie di malati oncologici

    Torna su
    RomaToday è in caricamento