Comunali, Gentiloni: "Rapida definizione delle primarie"

Il deputato Pd, candidato alle primarie del centrodestra per il sindaco di Roma comemnta la vittoria di Zingaretti

Nicola Zingaretti è diventato presidente da poche ore, ma gli occhi sono ormai puntati verso il Campidoglio. Sulla questione si è espresso anche Paolo Gentiloni, candidato alle primarie del centrosinistra per il Comnune di Roma che, come lo sfidante David Sassoli, europarlamentare Pd, anch'esso in lizza per la candidatura al Campidoglio, ha esortato a "una rapida definizione nei tempi e nei modi delle primarie''.

Positivo il commento di Gentiloni alla vittoria regionale: ''Il grande successo di Nicola Zingaretti consente di voltare pagina nella regione Lazio dopo i tre anni di degrado della giunta e della maggioranza di centrodestra'' dichiara. ''Il risultato del Lazio e i voti raccolti dal centrosinistra a Roma sono anche il miglior auspicio per l'imminente corsa per il Campidoglio".

Sulle primarie, Gentiloni è d'accordo con il segretario del Pd del Lazio Enrico Gasbarra che le ha definite "un confronto di idee, aperte a tutti i nostri elettori''.

Potrebbe interessarti

  • Parcheggi di scambio: dove si trovano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Come ottenere il permesso Ztl

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Incidente A1: auto e tir forano gomme su una buca, maxi tamponamento fra 7 mezzi

Torna su
RomaToday è in caricamento