Primarie Municipio II (ex II e III): intervista a Gian Paolo Giovannelli (Pd)

Gian Paolo Giovannelli (Pd), candidato alle primarie del centrosinistra nel Municipio II, risponde alle domande di Romatoday

Legalità, procedure amministrative più veloci e creazione di nuovi posti di lavoro. E' questa la 'ricetta magica' di Gian Paolo Giovannelli, in corsa alle primarie del centrosinistra per le elezioni del Presidente del Municipio II. Giovannelli, segretario del circolo del Pd Flaminio, risponde alle domande di Romatoday.   

Perché si candida?

Mi candido per portare etica e competenza nella macchina amministrativa. E per fare sì che le nuove risorse, derivanti dai tagli ai costi della politica, vengano destinate a temi fondamentali, il sociale su tutti. 

Ci può indicare tre problemi che affliggono il territorio?

Il primo problema che mi viene in mente riguarda la mobilità. Il nostro Municipio è 'strangolato' dal traffico e muoversi risulta davvero difficile: bisogna porre rimedio a questa situazione. Poi, sono stanco di vedere strade e marciapiedi ridotti in uno stato indegno. Il territorio ha bisogno di manutenzione e del decoro che merita. Infine, nel II Municipio c'è una carenza inacettabile di asili nido e consultori.

Tre proposte per il territorio?

La prima cosa che farei, qualora fossi eletto, è impegnarmi per legalizzare e snellire le procedure amministrative. Combatterei, inoltre, l'abusivismo commerciale perchè tutti i cittadini, titolari di un'attività, che pagano le tasse vanno 'premiati' e tutelati. Vorrei, inoltre, creare nuovi posti di lavoro con una soluzione innovativa. Lo farei sfruttando tutte le ville e i reperti storici che abbiamo nel Municipio mettendo in rete dei pacchetti turistici collegati con gli alberghi locali. Infine, non voglio più vedere strade sporche o muri imbrattati e per questo metterò in campo una lotta senza quartiere contro chi non raccoglie le deiezioni del proprio animale o contro chi, in quasiasi modo, rovina il decoro pubblico.  

Chi appoggia alle primarie del centrosinistra per il Campidoglio e perchè.

Per il momento non ho una preferenza. Sabato pomeriggio il 'mio' circolo si riunerà e decideremo su quale candidato convergere: preferiamo fare una scelta comune. 

TUTTE LE INTERVISTE AI CANDIDATI

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

  • Alla scoperta della pole dance: cos'è e dove praticarla a Roma

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Incidente sulla Roma-Fiumicino: scontro tra un'auto ed un mezzo pesante, un ferito

Torna su
RomaToday è in caricamento