Marcello De Vito, candidato Sindaco di Roma per il Movimento 5 Stelle, oggi a ruota libera su 'Un Giorno da Pecora', il programma di Radio2 condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro. De Vito ha parlato del processo Ruby e della sua amicizia con Roberta Lombardi, di quanto dovrebbe guadagnare un Sindaco e di come lui diventerà sicuramente primo cittadino della Capitale. Partiamo dall'attualità: secondo lei è corretta la richiesta di condanna fatta dalla Boccassini a Silvio Berlusconi? "La richiesta di condanna a 6 anni di carcere per Silvio Berlusconi fatta da Ilda Boccassini è una richiesta giusta", ha detto De Vito. Parliamo dei costi della politica: lei cosa ne pensa? "I parlamentari del Movimento 5 stelle hanno deciso ieri di restituire la parte di diaria non documentata. Noi ridiamo tutto, dai rimborsi elettorali alle indennità". Lei quanto guadagnerebbe se diventasse Sindaco? "Se diventerò sindaco prenderò 4 mila euro al mese e continuerò ad andare con i mezzi pubblici come faccio tuttora, prenderò il 60 express per andare in Campidoglio, esattamente 15 fermate da casa mia". Quando dovrebbe guadagnare un politico secondo lei? "Un politico dovrebbe prendere lo stesso stipendio di un dirigente". Per esempio? "La giusta cifra è 3 -4 mila euro, un buono stipendio come quello di un preside di scuola". Lei abita a Montesacro, nella stessa zona della capogruppo M5S alla Camera Roberta Lombardi: la conosce? "Si, e siamo molto amici. Roberta è bravissima ed è pure simpatica. Non so se è apparsa antipatica ma c'è da dire che era al suo esordio ed era difficile da gestire". Infine, Come finiranno queste elezioni? "Vinceremo facilmente e la prima cosa che farò sarà tagliare i tanti costi del Comune di Roma, che sono oltre 5 miliardi di euro, dove ci sono tanti sprechi". Ascoltate queste previsioni, i conduttori gli hanno chiesto: come lancerebbe su di un tg nazionale il servizio con la sua trionfo elettorale. "Direi "buonasera signori e signori, vi diamo un'ottima notizia: ecco il servizio sul nuovo Sindaco De Vito", ha scherzato il candidato M5S a 'Un Giorno da Pecora'.

De Vito è sicuro: "Vinceremo facilmente e taglierò i costi del Comune"

“Se diventerò sindaco prenderò 4 mila euro al mese e continuerò ad andare con i mezzi pubblici come faccio tuttora, prenderò il 60 express per andare in Campidoglio, esattamente 15 fermate da casa mia"

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento