Intervista a Daniele Torquati: "I cittadini hanno deciso per una politica chiara"

Daniele Torquati commenta l'esito del ballottaggio che lo ha designato come nuovo presidente del XV Municipio

Dopo un emozionante testa a testa contro Gianni Giacomini, Daniele Torquati si è aggiudicato il ballottaggio del XV Municipio con il 50,77%, pari a 25.400  voti, appena 773 in più rispetto al suo opponente, che era in vantaggio di 15 punti percentuali.

Innanzitutto complimenti per la vittoria, ma soprattutto per la grande rimonta: eravate sotto di 15 punti percentuali ma poi avete vinto proprio sul filo di lana, qual'è stata la chiave?
"La chiave è stata aver continuato a parlare con i cittadini, rivolgendoci a loro in quanto tali, ascoltando le loro speranze e i loro propositi. I cittadini hanno raccolto il nostro appello e hanno scelto di optare per una politica chiara e trasparente"

Possiamo dire che è stato determinante l'appoggio (a sorpresa) di Casapound? Lo avrebbe mai immaginato?
"Sicuramente è stata una circostanza sorprendente. Con Casapound abbiamo visioni politiche drasticamente diverse, come sottolineano loro stessi nel comunicato in cui hanno fatto sapere che mi avrebbero appoggiato. Tuttavia essendo persone coerenti, hanno dimostrato di apprezzare questi cinque anni in cui sono stato all'opposizione. Hanno valutato il mio operato e hanno ritenuto giusto appoggiarmi".  

Con un'amministrazione di centrosinistra la strada è in discesa?
"La strada è ben lungi dall'essere in discesa. Oggi sono entrato in Municipio e la prima cosa di cui ho potuto rendermi conto è che mancano circa un milione e trecentomila euro per le politiche sociali. Non sarà facile far fronte alla mancanza di fondi ma faremo di tutto per andare al sodo e realizzare i punti del nostro programma".

Un pensiero per il suo opponente Gianni Giacomini?
"Nessun pensiero. La mia testa è concentrata solamente sui cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

Torna su
RomaToday è in caricamento