Comunali, Sel presenta liste e programma: "In campo per ridisegnare il futuro"

I punti all'ordine del giorno verso le prossime elezioni sono state illustrate questa mattina da Giancarlo Torricelli, Coordinatore di Sel Area metropolitana

“Siamo in campo a fianco di Marino non solo per vincere le elezioni ma per contribuire a disegnare la Roma del futuro”. Sono stati presentati questa mattina le liste e il programma di Sinistra ecologia e libertà alle prossime amministrative romane. “Cultura, conoscenza, creatività, innovazione e sostenibilità sono gli elementi caratterizzanti del nostro programma” ha spiegato Giancarlo Torricelli, coordinatore Sel Area Metropolitana durante la conferenza stampa a cui erano presenti diversi candidati.

I PUNTI IN PROGRAMMA – Al centro del progetto di Sel per Roma c'è un “radicale ripensamento della mobilità urbana” spiega Torricelli “che passa attraverso diversi elementi, dagli investimenti sul ferro alla riorganizzazione dell'Atac”. Segue una grande attenzione al welfare “distrutto dal governo Alemanno”, ai diritti di cittadinanza e al consumo di suolo zero. E infine, 'acqua pubblica'. “Il sistema Acea non funziona, il tema dell'acqua come bene comune deve essere un elemento caratterizzante della prossima amministrazione” spiega Torricelli.

LA LISTA – Molta soddisfazione per i nomi candidati per il consiglio comunale. “Una lista viva che intercetta davvero gran parte del tessuto sociale della città”. Prima di tutto il numero di donne, 27 su 48 candidati, oltre il 50%. E ancora, esponenti delle comunità straniere, rappresentanti di vertenze lavorative e ambientali, cassaintegrati, precari del lavoro cognitivo. In cime alla lista Luigi Nieri, ex assessore comunale alle Periferie e regionale al Bilancio. Gianluca Peciola, ex assessore provinciale, Maria Gemma Azuni, consigliere comunale, Imma Battaglia, esponente del movimento Lgbtq e Susanna Marietti di Antigone.

Per Luigi Nieri è “una bella lista sintomo che in città, nonostante i cinque anni bui del governo di Alemanno è resistito un certo tessuto sociale portato in campo da Sel a sostegno di Marino” afferma a margine della presentazione. “Mi sento a mio agio in questa lista” conclude Susanna Marietti portatrice di temi come “i diritti dei detenuti, l'attenzione alla tossicodipendenze e ai più deboli”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine un occhio alla situazione nazionale. “Nessun imbarazzo di fronte a un governo di larghe intese” spiega Torricelli. Anzi. “Il terreno cittadino può essere il miglior viatico per mettere in discussione l'assetto nazionale e non viceversa”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 19 nuovi contagiati: sono 3826 gli attuali positivi nel Lazio

  • Coronavirus, 20 nuovi contagi tra Roma e provincia: 3786 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento