Chi è Enrico Stefàno, candidato alle Primarie M5S per il Sindaco di Roma

Classe 1987, laureato in giurisprudenza e con la passione per l'ecologia. Per Roma si impegna a un intervento innovativo e in piena filosofia "green"

Nato a Roma il 2 luglio 1987, Enrico Stefàno è laureato in Giurisprudenza con la passione per la botanica e l'ecologia. La sue esperienza nel Movimento 5 Stelle comincia da semplice "fan" del blog di Beppe Grillo. Si iscrive al Meetup "Grillo VIII" e comincia così la sua militanza tra i "Grillini". Nel 2011 è tra gli organizzatori della  manifestazione "Parlamento Pulito" a Piazza Montecitorio. Nel corso della sua carriera da attivista, partecipa poi alla campagna di sensibilizzazione in occasione del Referendum sull'acqua, la manifestazione NOTAV a Chiomonte e quella di Albano contro la discarica e l'inceneritore. Lo scorso marzo 2012, quando cominciano i lavori per la presentazione della lista civica, Stefàno comincia a dedicarsi in particolare al gruppo "Programma", concentrandosi così sulla sua candidatura a Sindaco di Roma.

"Ho adattato il mio stile di vita in maniera più sostenibile e consapevole, capendo l'importanza di temi fondamentali come l'energia, i trasporti, la gestione dei rifiuti" ha dichiarato recentemente. "In tre parole mi definirei umile, curioso ma soprattutto determinato". Si dice "arrabbiato" (ma non usa esattamente questo termine), nei confronti di una società "poco meritocratica incentrata sull'individualismo e dominata dal mercato e dal consumo, così come una classe politica che non fa altro che mantenere lo status quo anestetizzando letteralmente le persone".  

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Atac e le elezioni, oltre mille scrutatori tra autisti e dipendenti: meno corse fino a martedì 28

  • Politica

    Rifiuti, tre mesi di nulla a Cinque Stelle: Roma senza assessore, senza impianti e senza Cda Ama

  • Cronaca

    La villa dei Casamonica confiscata ma occupata dalla moglie del boss

  • Cronaca

    I nuovi Narcos di Ostia e Fiumicino: disposti a sparare per imporre la droga sul litorale

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

  • Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

Torna su
RomaToday è in caricamento