Roghi a La Barbuta, il diktat dei vigili: le auto dei rom non entrano più al campo

La disposizione stabilita dal Comandante generale Antonio Di Maggio

I vigili di Roma dichiarano guerra ai roghi tossici. Contro i fumi che appestano interi quartieri arriva la disposizione del Comandante generale dei vigili urbani Antonio Di Maggio: i mezzi di trasporto delle famiglie rom dovranno restare parcheggiate fuori dall'insediamento. L'ordine nello specifico riguarda il villaggio attrezzato de La Barbuta, a Ciampino, oggetto dell'iter di chiusura e superamento avviato con il piano rom voluto dalla giunta Raggi. 

"Si dispone in via sperimentale che a tutti i veicoli di proprietà o nella disponibilità dei residenti sia impedito l'accesso alla struttura" è riportato nella comunicazione - che RomaToday ha potuto visionare - inoltrata agli agenti del VII gruppo Tuscolano e a quelli dello Spe (Sicurezza Pubblico Emergenziale). Con specificato chiaramente l'obiettivo: "impedire che i veicoli continuino a trasportare all'interno dell'area rifiuti di qualsiasi natura e/o altri oggetti provento di reati". 

Una sorta di posto di blocco, già testato nel 2016 per il campo informale di via Salviati a Tor Sapienza, noto per i continui fumi tossici denunciati dai cittadini che abitano in zona. Durò poco. Oggetto di denunce sindacali perché rientrante tra le misure che dovrebbero essere emanate direttamente dall'Autorità giudiziaria, si ridusse a un semplice controllo stradale a campione. E comunque non servì a molto. Gli incendi di metalli e rifiuti che sprigionano nubi tossiche fin sotto le finestre dei residenti del quartiere sono rimasti una presenza quasi quotidiana. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento