Regione Lazio, si insedia il Consiglio: Daniele Leodori rieletto presidente

I suoi vice saranno Devid Porrello (M5s) e Adriano Palozzi (Forza Italia)

L'aula della regione Lazio - Foto Agenzia di stampa Dire

Primo "giorno di scuola" a La Pisana per i neoeletti 50 consiglieri regionali. E' il giorno dell'insediamento, il primo nel quale Nicola Zingaretti, neo eletto Governatore, si è trovato di fronte la cosiddetta anatra zoppa, ovvero un'assemblea in cui non ha la maggioranza dei seggi. Zingaretti, entrando in Aula ha salutato i neo consiglieri. Strette di mano con gli sfidanti alla presidenza Stefano Parisi e Roberta Lombardi. Nessun cenno, invece, con Sergio Pirozzi, rimasto seduto in disparte per alcuni minuti.

Lungo colloquio all'interno dell'acquario tra Sergio Pirozzi e Roberta Lombardi. I due si sono intrattenuti a chiacchierare, con le mani davanti alla bocca, tra gli scranni dell'emiciclo durante la prima votazione per l'elezione del presidente del Consiglio regionale del Lazio.

Per eleggere il presidente dell'aula ci sono volute tre chiamate. Alla fine è stato rieletto, alla terza chiamata, Daniele Leodori. Ventinove i voti ottenuti, su un totale di 50. Venti le schede bianche e una nulla. Tre i voti in più rispetto a quelli necessari.  Per Leodori, mister preferenze alle ultime regionali, si tratta del secondo mandato consecutivo alla guida dell'Aula della Pisana dopo i cinque anni della decima legislatura.

daniele_leodori_zingaretti

"Ringrazio la fiducia del Consiglio. La mia sarà una presidenza imparziale", ha detto il presidente del Consiglio regionale, Daniele Leodori. "Saluto i colleghi che non sono stati eletti e indirizzo un in bocca al lupo a chi per la prima volta ha il privilegio di sedere in quest'Aula - ha aggiunto Leodori- Saluto le 16 consigliere elette, mai un numero di donne così alto. Definii la precedente legislatura come costituente, e importanti risultati sono stati raggiunti. Adesso entriamo in una legislatura ancora piu' delicata, le nostre scelte saranno messe sotto osservazione, ma penso sia utile per attuare delle riforme". 

Secondo Leodori "c'è il dovere di essere sul fuso orario di una regione che ha compiuto grandi passi avanti, in ogni settore, anche grazie al ruolo di questa istituzione che ha avuto nella precedente maggioranza e nelle opposizioni due grandi motori di confronto". Leodori ha infine poi auspicato che il Consiglio regionale "sia itinerante e possa riunirsi almeno una volta l'anno nelle province". 

Eletti anche i vice presidenti. Si tratta di Devid Porrello, consigliere del Movimento 5 Stelle, e Adriano Palozzi, esponente di Forza Italia. Il primo con 15 voti e il secondo con 11 voti, due in più del suo compagno di gruppo Giuseppe Simeone. Sedici le schede bianche. Sia Porrello che Palozzi appartengono a gruppi di opposizione. Per la prima volta il M5S entra nell'ufficio di presidenza del Consiglio regionale del Lazio.

Definiti anche i segretari della Pisana. Si tratta di Michela Di Biase del Pd, Gianluca Quadrana della Lista Civica Zingaretti e Daniele Giannini della Lega. Per loro rispettivamente 12, 11 e 10 voti, gli stessi della consigliera grillina, Valentina Corrado, che però esce "sconfitta" dalla contesa perchè in base allo Statuto regionale in caso di parità viene eletto il consigliere più anziano di età. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Buon lavoro ! ILa Regione Lazio ha veramente bisogno di tanto impegno !

Notizie di oggi

  • Politica

    Qualità della vita, Roma peggiora: la Capitale perde diciotto posizioni

  • Incidenti stradali

    Due investimenti mortali nel week end: continua la strage di pedoni a Roma

  • Politica

    Raggi e la manovra 'Sblocca Roma': come il Campidoglio spenderà 1 miliardo e 120 milioni

  • Cronaca

    Borseggi nella metro: prese le ladre dell'ascensore, i furti tutti a Termini

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma, domenica primo stop. Niente auto nella fascia verde: fermi anche i Diesel euro 6

  • Blocco auto Roma: chi può circolare domenica 18 novembre

  • A terra e sanguinante in commissariato: il giallo di Massimiliano il "Brasiliano"

  • Maratona, manifestazioni e domenica ecologica: le strade chiuse ed i bus deviati

  • Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

Torna su
RomaToday è in caricamento