Atac a cinque stelle, ecco l'operazione verità: pochi bus, corse soppresse ufficialmente

Non essendoci bus disponibili l'azienda ha deciso di dire ufficialmente quali corse non verranno effettuate. Stefano (M5s): "Operazione verità"

Parte l'Atac targata Fantasia. Il nuovo corso aziendale, voluto dal Movimento Cinque Stelle, ha deciso di mettere le cose in chiaro e di mettere in atto un'operazione trasparenza. Il servizio sarà così "riprogrammato in base all'effettiva disponibilita' di veicoli necessari per la gestione delle corse".

"Contemporaneamente", spiega Atac "è iniziato un programma straordinario di manutenzione dei mezzi per incrementare gradualmente il numero di bus e tram disponibili sino a raggiungere il fabbisogno stabilito dal contratto di servizio tra Atac e RomaCapitale". 

Cosa sta accadendo? Il presidente della commissione trasporti, Enrico Stefano, è chiaro: "Si tratta di una operazione "verità", per evitare corse che saltano all'ultimo minuto mettendo cosi gli utenti nelle condizioni di conoscere preventivamente il servizio e organizzarsi al meglio". Di fatto si esce dall'ipocrisia di dire che i bus ci sono, salvo poi leggere su twitter di corse annullate per mancanze di vetture. 

Già l'8 agosto proprio Stefano aveva scritto a Rettighieri per chiedere "programmazione reale e commisurata alle effettive potenzialità di erogazione". "Dobbiamo essere chiari con i cittadini riguardo Atac - spiegava Stefàno su Facebookeu - Inutile continuare a pianificare corse che già si sa non potranno essere realizzate, comportando quindi attese impreviste alle fermate e facendo perdere ancora di più credibilità all'azienda. Ho chiesto al Dipartimento e all'Agenzia di procedere per settembre ad una nuova programmazione del servizio, che sia reale e commisurata alle effettive potenzialità di erogazione".

Su facebook l'assessore alla Mobilità, Linda Meleo punta l'aspetto positivo della notizia: "I romani ora sapranno, grazie a dati aggiornati sul web e tramite le app per smartphone, gli effettivi bus in circolazione e i loro orari precisi di passaggio alle fermate. Questo perché abbiamo provveduto a realizzare, su input della commissione capitolina Trasporti guidata da Enrico Stefano, una nuova programmazione delle corse bus basata sull'effettiva disponibilità di mezzi e quindi commisurata alle effettive potenzialità di erogazione del servizio".

"Meglio dire agli utenti 'non posso garantire, in questo momento, il bus ogni 5 minuti, ma pianifico e mi impegno per garantirlo ogni 15' che dire agli utenti che l'autobus passa ogni 5 minuti e poi questo puntualmente non avviene - aggiunge - Ovviamente il nostro obiettivo, anche grazie ai nuovi bus che arriveranno nei prossimi mesi e all'aumento e alla protezione delle corsie preferenziali, è di recuperare velocemente e alzare il numero delle corse".

Atac spiega che "nel corso della settimana, su app e siti Internet, quindi, l'elenco delle corse attive sara' via via reso noto appena aggiornati gli archivi dei dati. Temporaneamente, le corse cancellate sono disponibili cliccando su www.atac.roma.it, sezione "riprogrammazione del servizio di superficie a partire dal 5 settembre" e scaricando il Pdf con le variazioni". ‎

ECCO L'ALLEGATO CON TUTTE LE CORSE SOPPRESSE 

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Allegati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento