Aumentano le case in dieci piani di zona: parere positivo dell'Aula

Il Consiglio ha approvato la delibera con la 'densificazione' dei quartieri destinati all'edilizia sovvenzionata. Il provvedimento è nato sulle ceneri del piano casa dell'ex amministrazione Alemanno

Aumentano le case nei Piani di zona, quartieri destinati all'edilizia sovvenzionata. Il Consiglio comunale ha dato il via libera alla densificazione di dieci di questi progetti mantenendo in cita così uno dei progetti della precedente amministrazione di centrodestra guidata da Gianni Alemanno.

LA VARIANTE - Con 17 voti favorevoli, 3 contrari e 1 astenuto, la proposta di delibera 22/2014 sull'attuazione del Piano casa di Roma Capitale, nata sulle ceneri dell'ex Piano di Alemanno nel 2010, l'Aula ha approvato l'adozione delle varianti di piano regolatore.

I DIECI PIANI - Ecco i piani di zona interessati: B34 (Casale Rosso), B5 (Rocca Fiorita), D5 (Romanina), B36 (Acilia Saline), B38 (Muratella), B25 (Massimina), C25 (Borghesiana Pantano), D6 (Osteria del Curato 2), B50 (Monte Stallonara) e B24 (Cerquetta).

IL MOTIVO - Secondo quanto spigano dall'amministrazione Marino, le densificazioni sono state mantenute dall'attuale amministrazione per conseguire alcuni vantaggi pubblici che riguardano piani di zona già realizzati e già abitati ma che non sono mai stati completati (in alcuni casi mancano addirittura le fognature).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento