Cimiteri, per la pulizia di Verano e Flaminio un nuovo bando di gara

Ma non prima di agosto 2018, a scadenza naturale del contratto con la precedente ditta assegnataria

Cimitero Verano

Cimiteri sporchi e manutenzione assente? Qualcosa per il Verano e il Flaminio cambierà. Secondo quanto emerso nel corso della riunione della commissione ambiente del Comune di Roma, e riportato dall'agenzia di stampa Dire, si va verso un nuovo bando di gara che assegnerà a un nuovo soggetto il servizio di pulizia. L'attuale ditta infatti starebbe scontentando il Comune di Roma. A dimostrarlo non solo le pessime condizioni dei due cimiteri ma anche una serie di contenziosi per inadempienze in corso. Una nuova gara dunque, ma un po' tocca aspettare. Non sarà possibile indirla prima dell'estate 2018. 

"L'appalto di pulizia dei cimiteri del Verano e del Flaminio - ha spiegato il dg di Ama Stefano Bina - è stato assegnato nel 2015 per 24 mesi con il principio del massimo ribasso. Il servizio non ci soddisfa e siamo in una fase di contestazioni su alcune inadempienze ma non così tante e tali da poter rescindere il contratto. La nuova assegnazione arriverà ad agosto del 2018. In questo caso il nuovo appalto sara' assegnato con l'offerta economicamente più vantaggiosa". 

Scartata l'ipotesi di reinternalizzare il servizio, per Bina, "che non può essere affidato in house in Ama in primis per l'impossibilità di assunzione di nuovo personale. Questo è il motivo per cui è affidato a terzi e nemmeno a Multiservizi per la presenza di un socio privato". Per il resto, ha spiegato il direttore dei cimiteri capitolini, Maurizio Campagnani, "è in via di superamento la massiccia presenza di storni sul Verano. Abbiamo anche effettuato un riposizionamento delle pattuglie di pulizia la mattina quando troviamo il cimitero sporco di guano". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento