Settecamini, lo stop della Prefettura al centro di accoglienza Villa Drina: apertura annullata

Da Palazzo Valentini la comunicazione ai gestori della coop. A quanto appreso la struttura non sarebbe a norma

La facciata del centro di accoglienza

Per il centro di accoglienza arriva lo stop della Prefettura. L'apertura del Cas Villa Drina di Settecamini è stata annullata. Secondo quanto appreso dall'agenzia Ansa la coop, che avrebbe dovuto gestire la struttura per 25 migranti dopo aver vinto un apposito bando di palazzo Valentini, ha ricevuto una comunicazione in cui si spiegherebbe che "la struttura non è a norma" e che dunque il centro non aprirà per motivi di sicurezza. 

Dentro Villa Drina, il centro d’accoglienza pronto ad ospitare 25 migranti

Da sottolineare che per rispondere ai requisiti richiesti sarebbero stati anche effettuati una serie di lavori all'interno dell'edificio. Il Cas (centro d'accoglienza straordinario) avrebbe dovuto ospitare 25 richiedenti asilo che hanno diritto a rientrare nel circuito d'accoglienza. E contro il centro si erano scagliati nelle scorse settimane, con sit in e proteste, i neofascisti di Casapound ed esponenti di destra della Lega e di Fratelli d'Italia. 

Le interviste ai residenti
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • pure casa vostra, perché no......

  • Si potrebbe usare l'edificio occupato da casapound

    • Giusto, purché ne abbiano diritto. Altrimenti dritti a casa loro.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio a Rocca Cencia, fiamme nell'impianto Ama

  • Cronaca

    Blocco del traffico e metro chiuse: centro storico off limits per la domenica ecologica

  • Cronaca

    Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • Politica

    Bancarella selvaggia: contro gli abusivi il Campidoglio punta sulla "Task force"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

Torna su
RomaToday è in caricamento