La casa dei bambini malati è “salva”: sfratto sospeso per famiglie e volontari

L’Aula Giulio Cesare ha votato sì alla mozione condivisa in commissione trasparenza: nessuno sgombero nelle more dell’adozione del nuovo regolamento su beni indisponibili

La Misericordia di Castel Giubileo può tirare un sospiro di sollievo: l’Assemblea Capitolina ha approvato una mozione per sospendere lo sfratto dei volontari dalla sede di via Salaria 1177. No dunque allo sgombero dalla ex scuola Ungaretti di servizi di assistenza, protezione civile, raccolta alimentare e ospitalità come nel caso della Tartaruga Ohana, la casa di accoglienza per minori malati in cura al Bambino Gesù

Castel Giubileo: sospeso lo sfratto per i bambini malati

Niente sfratto almeno fino all’adozione del regolamento su beni indisponibili: il provvedimento che dovrebbe permettere di superare gli effetti collaterali e dannosi della delibera 140, quella sul riordino del patrimonio capitolino che da tempo fa tremare spazi sociali e associazioni della città. 

Rimarrà quindi in via Salaria la Misericordia di Castel Giubileo: li dove dal 1992, con regolare concessione scaduta nel 2010, “senza mai aver avuto l’opportunità di rinnovarla nonostante un canone sempre corrisposto” – avevano sottolineato i volontari, rappresenta un importante presidio per il territorio. 

L’Aula “salva” volontari e casa famiglia

L’Aula “salva” dunque Misericordia e casa famiglia Tartaruga Ohana. La mozione arrivata in Assemblea Capitolina è stata condivisa in Commissione Trasparenza e sottoscritta in modo trasversale. 

“I gestori hanno ricevuto un ordine di sfratto per fine gennaio 2020: sfratto considerato eseguibile ma che con questa mozione abbiamo chiesto di fermare per evitare lo sgombero” – ha detto il presidente della Commissione Trasparenza, Marco Palumbo.

Favorevole anche il M5s: “Sono queste le situazioni che ci hanno portato a redigere il regolamento sul patrimonio indisponibile in un senso piuttosto che nell'altro" – ha sottolineato il grillino Francesco Ardu.  

"Stiamo parlando di un bene soggetto a valutazioni e con questa mozione si cerca di rinviare e sospendere questo sfratto, ma c'e' bisogno di atti ulteriori e più ampi da parte dell'assessorato al Patrimonio" – il commento del consigliere di Fdi, Francesco Figliomeni
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Incidente in via Laurentina, auto si scontra con un camion: morta una donna

Torna su
RomaToday è in caricamento