Carceri nel Lazio, è allarme sovraffollamento: "Oltre mille detenuti in più dei posti disponibili"

Più 79 a Rebibbia e più 276 a Regina Coeli. I dati forniti da Fns Cisl Lazio che ha dichiarato lo stato di agitazione negli istituti penitenziari di Regina Coeli, Velletri e ultimo, ieri, quello di Latina

Immagine d'archivio

Carceri del Lazio sempre più affollate. Nei 14 istituti penitenziari della Regione si contano mille e ventisei detenuti in più rispetto alla capienza regolare. Il dato è fornito da Fns Cisl Lazio, che diffonde i numeri delle più importanti strutture regionali. In totale sono 6mila 260 i reclusi rispetto a una disponibilità totale di 5mila 234 posti. 

Particolarmente preoccupante risulta il sovraffollamento negli istituti di: Viterbo (+176) ; CC Cassino  (+101); CC Frosinone (+51); NC Civitavecchia ( +107); CCF Rebibbia ( + 79); NC Rebibbia ( + 270); CC Regina Coeli (+276); Velletri (+173) , CC Latina (+ 61) NC Rieti( +63).

"Al sovraffollamento, all’inadeguatezza edilizia delle strutture penitenziarie e dalla crescente carenza di risorse umane, determinata sia dalla fuoriuscita di personale per raggiunto diritto alla quiescenza che dal mancato turn-over - denuncia il sindacato - se aggiungiamo anche e che gli agenti debbano occuparsi di soggetti il cui posto sono le Rems (Residenze per l'esecuzione delle misure di sicurezza) e che per mancanza di posti restano in carcere creando enormi problemi il quadro risulta alquanto complesso".

In questa settimana la Fns Cisl Lazio ha dichiarato lo stato di agitazione negli istituti penitenziari di Regina Coeli, Velletri e ultimo, ieri, quello di Latina. "Non si esclude la possibilità di estendere tale stato di agitazione in tutte le sedi della regione, dato che al personale, l’amministrazione penitenziaria, non garantisce lo spettante ma addirittura intende concedere meno giorni di congedi ordinari per le ferie estive rispetto a quanto previsto da normativa vigente".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ater, stop alle occupazioni: videoserveglianza per alloggi ed attività commerciali

  • Cronaca

    Violenza sessuale fuori la discoteca: la 21enne stuprata da tre ragazzi in uno sgabuzzino

  • Politica

    Spin Time Labs, la Procura apre un'inchiesta sul riallaccio della corrente

  • Cronaca

    Lavorare e "vivere tranquilli": la protezione dei Casamonica costa 10mila euro

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

Torna su
RomaToday è in caricamento