Capodanno Roma, i rifiuti rovinano la festa: roghi nella notte. Raggi fischiata al Circo Massimo

Oltre 100.000 persone in 6 ore per dire addio al 2018. La sindaca grida al successo. I dem all'attacco sull'onda dei fischi al suo ingresso sul palco

Foto ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Da un lato il Circo Massimo pieno per la notte di San Silvestro e il centro della città colmo di gente per la festa di Roma. Dall'altro i fischi raccolti dalla sindaca Raggi al suo ingresso sul palco e, soprattutto, le immagini dei roghi dei cassonetti e della spazzatura. E' il Capodanno 2019 della città eterna alle prese con l'emergenza rifiuti, capace di rovinare il successo di 24 ore all'insegna della cultura e della partecipazione. Già, perché i dem non si lasciano sfuggire l'occasione per affondare il coltello della piaga grillina, quei rifiuti che in queste feste stanno trasformando la città in una discarica a cielo aperto. 

Che al Circo Massimo l'accoglienza non sarebbe stata delle migliori la sindaca forse se l'aspettava. Nessuna diretta facebook, nessun rilancio social di una serata comunque di successo. Ad accogliere la prima cittadina fischi e cori di stadio. Chi c'era racconta di qualche "buuu" isolato e di sparuti cori per chiedere la rimozione della spazzatura. A darne per primo la notizia, sin dalla notte, Il Messaggero. A rilanciarli, cavalcando la notizia, il Pd che parla di una "città ridotta a discarica"

Enzo Foschi, vice segretario del Pd Lazio: "Roma è sporca, e i romani sono stanchi di questa giunta inefficiente e arrogante". A fargli eco il capogruppo in Campidoglio Antongiulio Pelonzi: "Più che i fuochi d'artificio, sono stati i cassonetti e i cumuli di rifiuti a contrassegnare le immagini di Roma nelle panoramiche televisive sul capodanno delle maggiori metropoli del mondo"

Entrambi mettono poi l'accento sull'altra preoccupante grana legata ai rifiuti, ovvero i roghi. In questo caso sono i vigili del fuoco a parlare di 120 interventi legati a roghi di cassonetti o di rifiuti abbandonati in strada. Interventi a partire da ieri sera che altro non sono che la prosecuzione di una tendenza in atto dal post Natale. E non è un caso che Foschi parli di "filmati coi roghi dei cassonetti nella Capitale che stanno facendo il giro del mondo, umiliando questa città ancora una volta. Le altri Capitali festeggiano con feste e luci, e qui con la Raggi abbiamo una città ridotta una discarica a cielo aperto".

Una situazione che mette in secondo piano il successo della festa di Roma. "Nell’arco delle 6 ore di evento della Festa di Roma Capodanno 2019 al Circo Massimo i contapersone ai 5 varchi hanno registrato il transito di circa 110mila persone. Picco di presenze poco dopo la mezzanotte con circa 40mila persone in contemporanea, capienza prevista per la sicurezza". Un successo bissato per tutto il 1 gennaio, con eventi molto partecipati dalla cittadinanza: 250.000 secondo i dati forniti dal Campidoglio.

"Ringrazio romani e turisti che hanno contribuito a rendere quello di ieri sera al Circo Massimo un successo internazionale. La kermesse continua questa mattina in 4 Biblioteche e dal primo pomeriggio fino alle 21 tra lungotevere Aventino e via Petroselli", dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi. "Un ringraziamento per il loro prezioso operato a tutti coloro che hanno lavorato affinché questa grande manifestazione internazionale e unica nel suo genere si potesse realizzare. Ringrazio le forze dell’ordine e la Polizia locale di Roma Capitale checi hanno permesso vivere in un’atmosfera di sicurezza e serenità l’evento - sottolinea la sindaca di Roma Virginia Raggi - grazie anche agli operatori dell'Ama e dell'Atac che ha garantito il trasporto pubblico".

Superlavoro anche per l'Ama che ha raccolto 70 tonnellate di rifiuti sui luoghi della festa. Notte di duro lavoro anche per la Polizia Locale che conta 150 interventi e due arresti. 


 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Le migliori palestre con piscina a Monteverde

I più letti della settimana

  • La figlia non risponde al telefono da due giorni, chiamano i carabinieri e la trovano morta

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

Torna su
RomaToday è in caricamento