Campidoglio: nel 2008 realizzati 2682 nuovi punti luce

Il Comune di Roma punta a quota 3000, con un occhio all'efficienza energetica. “L’impegno è quello di potenziare l’illuminazione pubblica per rendere Roma una città più sicura”

Sono 2682 i punti luci realizzati dal Comune di Roma nel 2008. Lo comunica una nota del Campidoglio in cui si legge: “al 31 dicembre 2008 la consistenza totale degli impianti è pari a 162.000 punti luce di illuminazione pubblica funzionale ed artistica, dei quali 2682 realizzati nel 2008 sono di nuova installazione. La richiesta fatta ad ACEA è pari ad un importo equivalente a 3000 nuovi impianti, ai quali si aggiungono i fondi degli interventi previsti per il Dipartimento XVI; IX e X.”

“La politica sul risparmio energetico adottata dal Comune di Roma ha l’obiettivo di realizzare impianti con maggior efficienza energetica. Resta ferma, quindi, la funzionalità degli impianti esistenti e l’intenzione da parte dell’Amministrazione comunale di proseguire con l’installazione di nuovi punti luce mantenendo l’impegno di potenziare l’illuminazione pubblica per rendere Roma una città più sicura, a tutela della collettività e dell’incolumità dei cittadini”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento