Possibile cambio ai vertici di Atac: si pensa a Ruberti

Ieri l'incontro tra Alemanno e Tosti che conferma di rimanere. Intanto, prende piedi l'avvicendamento con Ruberti, l'Ad di Zetema

Possibile un nuovo cambio ai vertici di Atac: l'Ad Carlo Tosti, nominato 15 mesi fa potrebbe cedere la sua poltrona. Al suo posto, il candidato più papabile sarebbe l'Ad di Zetema, Albino Ruberti.

Ieri, intanto,si è tenuto un confronto in Campidoglio tra Alemanno e Tosti e al centro della discussione, durata quasi quattro ore, ci sarebbe proprio il futuro della dirigenza di Atac al termine del quale viene diramato il commento di Tosti: “Il sindaco di Roma e io abbiamo avuto un lungo incontro, al termine del quale il sindaco mi ha rinnovato stima e fiducia. Nei prossimi giorni proseguiremo il confronto appena aperto”.

Intanto, però le voci di un avvicendamento continuano ad aleggiare nei corridoi del Campidoglio e della Municipalizzata, voci che in qualche modo vengono avallate dalle dichiarazioni dell'assessore Aurigemma: “Rientra nei normali avvicendamenti che possono succedersi all'interno dell'azienda. Naturalmente è tutto volto a cercare di migliorare il trasporto pubblico tanto è stato fatto ma altrettanto c'è da fare".

Quindi gli occhi sono puntati sul possibile nuovo amministratore delegato: Albino Ruberti che avrebbe ricevuto la proposta direttamente dal sindaco e che starebbe valutando. A bloccarlo ci sono alcune riserve, prima su tutte quella sui dissidi interni al Pdl romano diviso tra Rampelli e Augello ed Aracri e Piso.
Al momento, però, tutto tace. Oggi si tiene una riunone ai veritici di Atac e poi potrebbe esserci una fumata, il colore è ancora da decidere però.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente sul lungotevere: perde controllo dello scooter e cade, morto 34enne

  • Politica

    Acea spa, Michaela Castelli è il nuovo presidente: sostituisce l'avvocato Lanzalone

  • Cronaca

    Esplosione alla Posta di Bravetta: banda in fuga con 140mila euro

  • Politica

    Caso nomine, iniziato il processo: Sindaca Raggi assente

I più letti della settimana

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Mezza Maratona di Roma: 21 chilometri in notturna, sabato con strade chiuse e bus deviati

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Immersione fatale per un noto chirurgo ortopedico: morto Fabio Lodispoto, operava alla Mater Dei

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

Torna su
RomaToday è in caricamento