Blocco del traffico, Salvini va all’attacco: “Salviamo Roma da questi incapaci”

Il leader della Lega contrappone i flambus e le stazioni metropolitane chiuse ai divieti di circolazione delle auto. Risponde la Sindaca: “Le solite chiacchiere vuote, mentre tu giochi noi lavoriamo”

Lo stop alle auto per la domenica ecologica alimenta la polemica a distanza tra Salvini e Raggi. Al leader del Carroccio non sono piaciuti i frequenti stop imposti agli automobilisti. 

I divieti alle auto

Per quattro volte, nel corso dell’ultima settimana, la Sindaca ha disposto il blocco delle circolazione ai veicoli più inquinanti, includendo  anche i mezzi diesel  di ultima generazione, gli euro 6. Un divieto che è venuto meno solo nella giornata di sabato 18 gennaio a cui è seguita, la già prevista, prima domenica ecologica dell’anno. Un appuntamento che, ancora una volta, ha costretto i romani a rinunciare all’uso del mezzo privato.

L'accusa di Salvini

L’ennesimo stop alle auto, è stato messo in contrapposizione con la gestione del trasporto pubblico in città . "Autobus che prendono fuoco, metropolitane ferme da mesi, e adesso l'incredibile Raggi ferma pure le automobili – ha commentato il segretario nazionale della Lega, che ha poi rivolto un appello - Salviamo Roma e i Romani da questi incapaci”.

La reazione della Sindaca

L’ennesima dichiarazione di guerra, da parte de leader del Carroccio, ha innescato la reazione della prima cittadina. “Hai stancato con le buffonate. Lavora! O almeno provaci – ha replicato la Sindaca su Twitter – Mentre tu giochi, a Roma lavoriamo. Ho messo su strada 400 nuovi bus e in questi mesi ne arrivano altri 328 per le periferie. E tu? Le solite chiacchiere vuote".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapporti tesi

Il botta e risposta a distanza tra Raggi e Salvini, nel corso degli ultimi mesi, sta diventando sempre più frequente. Il leader della Lega ha attaccato l’amministrazione pentastellata in numerose circostanze. Ad esempio quando è andato a visitare i mercati rionali, ma anche dal palco di San Giovanni non ha lesitato le critiche. Da parte sua la Sindaca, spesso chiamata a replicare, si è recentemente presa gioco dell’ex Ministro degli Interni quando, con il telefonino in mano sulla scalinata del Campidoglio, è stato accusato di “parlare da solo” durante una diretta facebook. L'elenco delle reciproche frecciatine, con il botta e risposta sui mezzi pubblici, si è arricchito di una nuova puntata. Difficile immaginare che sarà l'ultima.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Sciopero a Roma: venerdì 29 maggio metro, bus e tram a rischio. Gli orari

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

Torna su
RomaToday è in caricamento