La moviola di Paolo Ferrara: "Consigliere Pd ha spinto la Sindaca". Poi il video diffuso sui social

Il consigliere capitolino ha postato sulla sua pagina Facebook un estratto della visita di Raggi ad Ostia

"Athos De Luca, consigliere del Pd, ha spinto Virginia Raggi". E' questo, in sostanza, quanto afferma Paolo Ferrara che ha postato sulla sua pagina Facebook un estratto della visita della Sindaca ad Ostia nel pomeriggio del 6 agosto (qui l'articolo completo). 

Il consigliere capitolino, pur non invocando esplicitamente il Var calcistico, mostra con un rallenty il "contatto" sospetto con tanto di appello ai seguaci pentastellati: "Quello che vedete è un ex Senatore della Repubblica, oggi consigliere municipale nel decimo municipio di Roma del Partito Democratico. Durante il sopralluogo del Ministro Toninelli a Ostia per parlare di abusi sulle spiagge si è permesso di spingere nel modo che vedete Virginia Raggi. Il suo nome è Athos De Luca e come ha detto la sindaca ha amministrato per anni, ma non si è accorto di nulla. Vergogna! Se lo avesse fatto un qualsiasi consigliere o attivista del M5s domani i giornali ci avrebbero massacrati e marchiati come fascisti. L'ha fatto uno del pd e nessuno ne parla. Diffondiamolo".

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Scrive Ferrara postando il video in una sorta di moviola. De Luca, già espulso in passato per proteste nell'aula Massimo Di Somma durante il consiglio del X Municipio, però si difende e parla di semplice "contestazione" alla Sindaca e al Ministro Toninelli per la gestione delle spiagge. Nella versione estesa del video di 23 minuti complessivi postato sulle pagine social del M5S, si nota come, dal minuto 8, gli animi si scaldano. 

Prima De Luca si avvicina a Toninelli ma viene bloccato: "Non mi tirate". Poi il capogruppo Dem nel Decimo, invitato dal Ministro, cammina a pochi metri dalla Sindaca. Lo spazio è ridotto, De Luca prova ad infilarsi, lancia qualche frecciata a Raggi che risponde. Poi il "fatto". 

"Non mi mettete le mani addosso", dice De Luca. Quindi quella che secondo Ferrara è una "spinta", e il consigliere del Pd che aggiunge: "Non mi tirare per la giacchetta". Il "contatto" c'è. Come direbbero i moviolisti: "Le immagini ci sono, giudicate voi".  

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Immunoterapia contro il cancro, messo a punto nuovo farmaco da ISS e Sant'Andrea di Roma

  • I migliori mercati (di frutta e verdura) di Roma

I più letti della settimana

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

Torna su
RomaToday è in caricamento