La moviola di Paolo Ferrara: "Consigliere Pd ha spinto la Sindaca". Poi il video diffuso sui social

Il consigliere capitolino ha postato sulla sua pagina Facebook un estratto della visita di Raggi ad Ostia

"Athos De Luca, consigliere del Pd, ha spinto Virginia Raggi". E' questo, in sostanza, quanto afferma Paolo Ferrara che ha postato sulla sua pagina Facebook un estratto della visita della Sindaca ad Ostia nel pomeriggio del 6 agosto (qui l'articolo completo). 

Il consigliere capitolino, pur non invocando esplicitamente il Var calcistico, mostra con un rallenty il "contatto" sospetto con tanto di appello ai seguaci pentastellati: "Quello che vedete è un ex Senatore della Repubblica, oggi consigliere municipale nel decimo municipio di Roma del Partito Democratico. Durante il sopralluogo del Ministro Toninelli a Ostia per parlare di abusi sulle spiagge si è permesso di spingere nel modo che vedete Virginia Raggi. Il suo nome è Athos De Luca e come ha detto la sindaca ha amministrato per anni, ma non si è accorto di nulla. Vergogna! Se lo avesse fatto un qualsiasi consigliere o attivista del M5s domani i giornali ci avrebbero massacrati e marchiati come fascisti. L'ha fatto uno del pd e nessuno ne parla. Diffondiamolo".

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Scrive Ferrara postando il video in una sorta di moviola. De Luca, già espulso in passato per proteste nell'aula Massimo Di Somma durante il consiglio del X Municipio, però si difende e parla di semplice "contestazione" alla Sindaca e al Ministro Toninelli per la gestione delle spiagge. Nella versione estesa del video di 23 minuti complessivi postato sulle pagine social del M5S, si nota come, dal minuto 8, gli animi si scaldano. 

Prima De Luca si avvicina a Toninelli ma viene bloccato: "Non mi tirate". Poi il capogruppo Dem nel Decimo, invitato dal Ministro, cammina a pochi metri dalla Sindaca. Lo spazio è ridotto, De Luca prova ad infilarsi, lancia qualche frecciata a Raggi che risponde. Poi il "fatto". 

"Non mi mettete le mani addosso", dice De Luca. Quindi quella che secondo Ferrara è una "spinta", e il consigliere del Pd che aggiunge: "Non mi tirare per la giacchetta". Il "contatto" c'è. Come direbbero i moviolisti: "Le immagini ci sono, giudicate voi".  

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Athos entra chiaramente in diffida....al prossimo cartellino va un turno in tribuna.

  • Ma Esterinho Montinho che sta a Fiumicino da 6 anni (SEI ANNI), a parte magnà i soldi con i B4A, cosa ha fatto invece per le spiagge di Fiumicino, Aranova, Passoscuro, etc?

  • Virginia gli aveva rubato la merenda però!!

  • Virginia sembra Neymar

  • Ridicolo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Metro Barberini: scale mobili rotte, disposto il sequestro. Chiusa anche la stazione Spagna

  • Cronaca

    Arresto Gallagher e Traffik, i trapper rispondono su instagram: "Dichiarazioni infamanti"

  • Politica

    Alberi, Raggi convoca gli stati generali: "Servono decisioni coraggiose"

  • Politica

    Mussolini ed il Ventennio fanno ritorno a Palazzo Venezia: il blitz di Azione Frontale

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento