Atac, tornano i bus elettrici: i primi mezzi entro la primavera del 2019

Il prototipo di 'Gulliver' è stato presentato questa mattina alla presenza della sindaca

Da sinistra l'assessora Meleo, la sindaca Raggi e il presidente di Atac Simioni

Gli autobus elettrici tornano nella Capitale. Il servizio, che era stato interrotto nell'ottobre del 2017, tornerà in funzione dalla primavera del 2019 sulle quattro linee 'storiche': 116, 117, 119 e 125. Ad aprile verrà riattivata una prima linea ed entro l'estate - quando saranno pronti i primi 25 bus - anche una seconda, con la flotta al completo per il 2020. L'annuncio è scattato questa mattina presso la sede di Atac in via Prenestina nel corso di una conferenza stampa alla presenza della sindaca Virginia Raggi, dell'assessora alla Mobilità, Linda Meleo, e del presidente e amministratore delegato della municipalizzata, Paolo Simioni.

60 minibus Gulliver, '100 per cento elettrici', frutto di un revamping a seguito di gara aggiudicata nel luglio scorso. L'accordo quadro per il revamping dei 60 veicoli, compreso il costo del full service manutentivo per 6 anni, ha un valore di 7,1 milioni di euro. È prevista inoltre la possibilità di effettuare un ulteriore acquisto di nuove batterie per un valore complessivo aggiuntivo di 2 milioni.

I mesi precedenti alla riattivazione della prima linea, prevista per aprile, serviranno per svolgere i necessari collaudi e le prove tecniche, che inizieranno proprio con il prototipo presentato oggi e che verrà testato nelle prossime settimane. L'intervento in essere prevede il revamping di un massimo di 60 vetture entro il 2020.

"Finalmente tornano i minibus elettrici a Roma. Abbiamo lavorato tanto ed è una scommessa che abbiamo vinto" ha commentato Raggi. "Roma aveva una piccola flotta di 60 minibus fino a qualche anno fa, poi è scaduto il contratto e Atac ha internalizzato la manutenzione ma non è riuscita a rimetterli in strada. L'azienda ha scommesso insieme a noi sulla possibilità di risistemare i minibus". 

In merito alla situazione di Atac, ha sottolineato la sindaca, "abbiamo ripreso l'azienda in condizioni critiche e i risultati confermano che abbiamo fatto la scelta giusta. Ci vuole tempo, abbiamo deciso di prenderci il tempo necessario e questi step dimostrano che si può fare: invito tutti a dare credito a questa azienda che ce la sta mettendo tutta e può davvero diventare il fiore all'occhiello di Roma".

Per Simioni "il prototipo 100% elettrico che presentiamo oggi è un simbolo visibile dell'impegno straordinario che abbiamo messo in campo in questi mesi per riportare Atac alla normalità. Non è infatti normale che un'azienda debba interrompere un servizio, come purtroppo è successo con le linee coperte con minibus elettrici, perchè non ha più a disposizione le vetture necessarie per svolgerlo. Questa anomalia è stata sanata. E' una vittoria per Atac, che prosegue il suo cammino verso il risanamento".

Presente anche l'assessore alla Mobilità di Roma Capitale, Linda Meleo: "Con il rilancio di un servizio a emissioni zero nel Centro storico della Capitale non solo confermiamo il nostro impegno a favore della mobilità elettrica e sostenibile, ma diamo un contributo concreto al miglioramento del trasporto pubblico di superficie. Vorrei ricordare che nei prossimi mesi arriveranno anche i primi 227 nuovi autobus acquistati tramite gara Consip", ha concluso Meleo. 

In merito alla gara Simioni ha spiegato: "Ci sono segnali positivi. A fine novembre si è chiusa la procedura nei confronti dell'azienda. Dal punto di vista tecnico, una squadra Atac è stata a Bologna la scorsa settimana per incontrare Industria Italiana Autobus (che ha da poco cambiato gestione, ndr) e sono stati informati che hanno iniziato a emettere ordini per attivare la filiera produttiva che tra poco potrà iniziare. È un segnale positivo, ricordando che l'impegno da contratto è di sei mesi. Procederemo al monitoraggio della fornitura, mi impegno a farlo in modo che non possano esserci sorprese nella consegna degli autobus". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento