De Vito "giustiziato" sui social: su Facebook valanga di commenti contro il primo grillino arrestato per corruzione

"Bella delusione. E pensare che ti ho votato nel 2013", uno dei tanti commenti sui social

Marcello De Vito, frame dal video di presentazione della sua candidatura a sindaco nel 2013. Nell'articolo la foto degli allora consiglieri in aula con le arance

La foto propagandistica di quando Virginia Raggi, insieme a due attuali pilastri dell'amministrazione a 5 Stelle come l'assessore allo Sport Daniele Frongia e il presidente della Commissione trasporti Enrico Stefàno, portavano le arance da dare in prigione al sindaco Ignazio Marino per la storia della Panda. Poi una serie di 'meme' e una valanga di commenti. Il profilo Facebook di Marcello De Vitoarrestato questa mattina dai carabinieri nell'ambito di un'indagine per corruzione e traffico illecito di influenze partita dall'inchiesta sullo Stadio della Roma, ha scatenato i social. 

arance de vito1-2

L'ormai ex 'Mister Preferenze' a 5 Stelle è il primo grillino romano arrestato per corruzione. In tanti, detrattori ma anche chi lo ho sempre sostenuto e votato, hanno preso d'assalto la sua bacheca di Facebook trasformata, così, da finestra propagandistica a gogna social-mediata. 

A dare lo spunto una vecchia foto, del 15 marzo scorso, in cui De Vito postava un cesto di agrumi, per lo più arance. "Un post profetico", secondo Raffaele che da il là ad una serie di commenti che impalano uno del leader del M5s romano. "Ciao Marcè, mannace 'na cartolina", scrive Giordano mentre Ivan: "Vendono delle oneste arance ar banco dietro Regina Coeli".

Deluso Massimiliano: "Le tangenti saranno anche presunte, ancora, ma ormai la frittata è fatta. Bella delusione. E pensare che ti ho votato nel 2013. Incredibile la foto nel post di venerdì con un bel centrotavola pieno di arance (e limoni)". Così come Roberto: "Mi fa schifo leggere informazioni di questo arresto, mi sono pentito di aver votato Movimento 5 Stelle, l'onestà andrà di moda.... bah forse tra 2 secoli ma non oggi".

Tiziana, invece, non molla: "No,io non ci credo!!! Forza Marcello!!". E poi, come se non bastasse, c'è anche, come Cesare, chi posta quella foto: l'immagine di Raggi, Frongia e Stefàno che sorridono con le arance in mano. Ora, però, c'è poco da sorridere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento