Arioli: "Vicinanza alla categoria dei tassisti"

"E' giunto il momento che si faccia rispettare la legalità nel settore del turismo"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Il Consigliere del V Municipio Luca Arioli esprime solidarietà e vicinanza alla categoria dei Tassisti, per lo sciopero di protesta che hanno effettuato questa mattina presso l'Aereoporto di Fiumicino.

La richiesta è molto semplice, -continua Arioli- poichè si invitano tutte le Istituzioni locali, Comunali e Regionali ad intervenire in modo netto e deciso contro tutti gli abusivi (da una parte anche contro gli NCC con licenza rilasciata da altre Regioni d'talia che non potrebbero e dovrebbero operare su Roma) che quotidianamente si spacciano per Tassisti regolari, truffando clienti, rubando le corse agli operatori riconosciuti dal Comune di Roma e, fornire quindi un pessimo biglietto da visita ai turisti. E' giunto il momento che si faccia rispettare la legalità nel settore del turismo conclude Arioli.

Torna su
RomaToday è in caricamento