Ama, l'assemblea dei soci per il bilancio va deserta: "Raggi dia spiegazioni"

Pd: "Ennesima fumata nera, la sindaca spieghi perché non si interfaccia con i vertici aziendali"

Immagine d'archivio (foto Ansa)

"Siamo molto preoccupati per le sorti di Ama. Ieri l'ennesima fumata nera per l'assemblea dei soci". A lanciare l'allarme sul bilancio dell'azienda partecipata dei rifiuti la consigliera del Pd capitolino Valeria Baglio. Per ieri la convocazione dell'Assemblea dei soci con all'ordine del giorno, appunto, l'approvazione dei conti della partecipata, in attesa ormai da settimane del via libera del socio unico Roma Capitale. Un passaggio fondamentale per garantire i crediti forniti dalla banche, assicurati ad oggi fino al 28 febbraio, e per consentire di attuare il piano assunzionale. 

"Senza l'adozione del documento finanziario non è possibile trasformare le linee guida dell'azienda, annunciate come risolutorie di tutti i problemi della capitale, il piano industriale. Il contratto di servizio dell'Ama - spiega Baglio - è in regime di prorogatio fino al 31 marzo 2019 ed è su tale contratto che è stata data rassicurazione alle banche sulla costituzione del pegno". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un quadro quello economico di Ama che vacilla, e si inserisce nelle criticità ben note legate nel concreto all'organizzazione della raccolta rifiuti in città, tra linee guida di un piano industriale che non convince e il dibattito aperto su una possibile discarica, indicata come necessaria dalla regione Lazio ma avversata dal Comune grillino. "Ci chiediamo come pensano possa proseguire l'attività dell'AMA e come possa l'azienda possa fare investimenti utili alla città? E se la Sindaca è così preoccupata per i rifiuti perchè non lo è per il destino dell'azienda? La Sindaca spieghi anche perchè non si interfaccia con i vertici dell'azienda che ha nominato lei"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

Torna su
RomaToday è in caricamento