Alemanno: "A Pasqua mangiate gli agnelli e salvate i pastori"

L'ex sindaco di Roma si schiera contro la campagna lanciata dagli animalisti per le feste pasquali. Lo fa in difesa della categoria di allevatori. "E' giusto rispettare gli animali, ma ci sono anche gli uomini e le loro tradizioni"

Foto Ansa

"A Pasqua, sulla mia tavola come su quella di tanti italiani, ci sarà l'agnello". L'ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, si schiera contro la campagna lanciata dagli animalisti per le feste pasquali. Lo fa in difesa della categoria dei pastori, che "sta scomparendo". 

"E' giusto rispettare gli animali - scrive su Facebook il segretario del Movimento Nazionale per la Sovranità - ma ci sono anche gli uomini e le loro tradizioni. In tutta Italia il mondo dei pastori sta scomparendo, nonostante faccia parte delle nostre radici più antiche". 

E ancora "da ex Ministro dell'agricoltura e uomo che crede nella Tradizione, sono dalla parte dei pastori. A Pasqua sulla mia tavola, come su quella di tanti italiani, ci sarà l'agnello. Nel rispetto delle scelte di tutti, io continuerò a rispettare la tradizione pasquale". 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Mercato immobiliare Roma: atteso un consolidamento delle compravendite, ma valori ancora in calo

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento