Tor Di Quinto, Alemanno: "Entro l'anno chiuderemo il campo nomadi del Baiardo"

Il sindaco di Roma, al termine della visita all'ippodromo di Tor di Quinto, dove dovrà sorgere il villaggio olimpico, ha annunciato che entro l'anno sarà chiuso il campo nomadi del Baiardo

"Entro l'anno sarà chiuso il campo nomadi tollerato del Baiardo, a Tor di Quinto. Stiamo attendendo l'apertura del nuovo campo a La Barbuta". Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, al termine dell'incontro con in vertici del comitato promotore olimpico e della visita all'ippodromo di Tor di Quinto, un'area attorno alla quale dovrà sorgere il villaggio olimpico. A chi gli chiedeva come risolvere i problemi del degrado legati al campo nomadi ancora esistente Alemanno ha spiegato che "bisogna completare un'operazione che ha avuto dei ritardi per problemi archeologici-ambientali". (Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento